Valle Del SaccoToday

Colleferro, a spasso per i locali della movida con oltre 150 gr di droga

Arrestato dai carabinieri un 19enne di Segni trovato con marijuana, cocaina ed hashish pronta ad essere venduta

Si stava preparando per passare un bel fine settimana di Pasqua con un bel gruzzoletto in tasca. Stiamo parlando di un 19enne di Segni preso con oltre 150 gr di droga. Durante un’attività di controllo nei pressi dei locali notturni della zona, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Colleferro agli ordini del Tenente Ettore Pagnano lo hanno arrestato.

I giri dentro i locali

I Carabinieri hanno notato il giovane aggirarsi con fare sospetto tra i giovani all’esterno dei locali e lo hanno fermato per un controllo. In suo possesso, i militari hanno trovato varie dosi di marijuana, cocaina ed hashish e quindi hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione, rinvenendo altri 130 g di marijuana, due bilancini di precisione, 20 g di mannite utilizzata il taglio della sostanza stupefacente e varie bustine per il confezionamento.

Gli arresti domiciliari

Dopo la convalida dell’arresto presso il Tribunale di Velletri, in attesa di giudizio definitivo, per il 19enne è stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di Segni.

Foto di archivio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento