Colleferro

Colleferro, preso giovane spacciatore 17enne con 130 gr di droga

Il ragazzo è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione durante un controllo ad una fermata dell’autobus

A soli 17 anni ma già spacciatore provetto. Questa la scoperta fatta dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro agli ordini del Capitano Ettore Pagnano nelle ore scorse. Durante i controlli finalizzati alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dello spaccio di droga, soprattutto tra i giovani, i militari della Stazione di Colleferro hanno arrestato, infatti, un 17enne del posto, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Preso nei pressi della fermata del bus

I Carabinieri hanno controllato il baby pusher nei pressi di una fermata degli autobus e, dalle sue tasche, sono spuntate sei confezioni di hashish - per un peso complessivo di 130 grammi – e un bilancino di precisione tascabile.  La droga è stata sequestrata e il 17enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato a Roma, nel Centro di Prima Accoglienza per Minori di via Virginia Agnelli, dove rimane in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria per i Minorenni.

(foto di archivio)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, preso giovane spacciatore 17enne con 130 gr di droga

FrosinoneToday è in caricamento