Valle Del SaccoToday

Valmontone, sequestri e denunce per materiale esplodente illegale!

In vista del Giubileo della Misericordia e delle festività del Capodanno gli agenti della Polizia di Stato in servizio alla Squadra Giudiziaria della Divisione Amministrativa, diretta dal dr Federico Gazzellone, hanno svolto minuziosi controlli...

Polizia 1-3

In vista del Giubileo della Misericordia e delle festività del Capodanno gli agenti della Polizia di Stato in servizio alla Squadra Giudiziaria della Divisione Amministrativa, diretta dal dr Federico Gazzellone, hanno svolto minuziosi controlli per contrastare la vendita illegale di materiale esplodente presso esercizi commerciali nell’ambito delle attività info-repressive a tutela dell’incolumità pubblica e per la sicurezza dei cittadini.

In particolare mercoledì 18 novembre questi agenti, insieme agli uomini della Polizia di Stato del Commissariato Colleferro, hanno controllato una rivendita di fuochi d’artificio ubicata nel comune di Valmontone accertando violazioni penalmente rilevanti sulla corretta gestione del materiale esplodente.

Oggetto del sequestro 5,5 Kg di materiale illegalmente detenuto, diviso in 8 “batterie” comunemente utilizzate negli spettacoli di piazza, e di cui non era possibile stabilire la provenienza.

Il titolare dell’esercizio commerciale è stato oltretutto denunciato anche per la non corretta tenuta del registro poiché mancavano nel magazzino fuochi artificiali per un peso di kg 6,5 malgrado fossero invece registrati e presi in carico.

Alessandro Verrelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento