Valle Del SaccoToday

Colleferro, la Asl tranquillizza: “per il momento nessuna chiusura dei reparti Covid”

Il dott. Donati parla di azioni in linea con le scelte aziendali strategiche per il contenimento della pandemia

La seconda fase della Pandemia da Coronavirus anche nelle zone a sud di Roma sembra dare un po’ di respiro dopo i picchi di contagi di inizio novembre anche ancora si segnalano diversi decessi. In questi giorni nella zona tra la provincia romana e quella di Frosinone  si stava diffondendo la notizia di un possibile chiusura dei reparti covid-19 negli ospedali di Subiaco e Colleferro ma a fare chiarezza sulla vicenda è la Asl Rm 5 con una nota inviata alla stampa.  

Nessuna chiusura in atto dei reparti covid-19

“In riferimento ad alcune notizie che si stanno diffondendo, la Direzione Strategica della ASL Roma 5, invitando nuovamente alla cautela, chiarisce che non c’è in atto alcuna chiusura dei reparti dedicati ai Covid positivi a Subiaco, Monterotondo e Colleferro.

“L’emergenza sta richiedendo continui e pronti adattamenti dei servizi e dell’offerta sanitaria in base alle necessità – spiega il Ugo Donati, Direttore Medicina d’Urgenza  - Sono in atto delle azioni, in linea con le scelte strategiche aziendali, dettate dall’andamento della pandemia – che al momento sembrerebbe apparentemente in calo – di assestamento.

I nuovi accessi Covid positivi (accertati previo tampone molecolare e tac eseguiti presso l’ospedale di arrivo), saranno accolti nei Presidi ospedalieri di Tivoli e Palestrina (Covid hospital), questo proprio a seguito della diminuzione degli afflussi presso gli altri nosocomi aziendali, al fine di consentire un progressivo rientro alla normalità,  pronti però ad affrontare un’eventuale ri- estensione del fenomeno pandemico. I pazienti attualmente ricoverati e gestiti presso le altre tre strutture continueranno e termineranno normalmente il proprio percorso di cura presso gli ospedali dove sono ricoverati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento