Valle Del Sacco

Coronavirus, primo caso di persona positiva a Carpineto Romano

La conferma arriva dal sindaco Stefano Cacciotti che invita tutti alla calma, soprattutto in questo particolare momento

Continuano ad aumentare i casi, che comunque ancora restano in un numero abbastanza contenuto, di persone positive al Coronavirus nelle zone a sud di Roma nell’area Casilina – Area Lepina. Dopo i casi dei giorni scorsi di Artena, dell’ex dipendente comunale e di Colleferro dell’anziano di Piglio è di questi minuti la notizia di un altro caso di persona positiva a Carpineto Romano, da dove poche ore prima era partita la bella iniziativa della realizzazione delle mascherine da parte delle sarte dei rioni.

La conferma della positività a Carpineto da parte del sindaco

“Purtroppo siamo stati informati dalla ASL-RM 5 che un nostro concittadino è risultato positivo al COVID-19 e in via di trasferimento allo Spallanzani di Roma. Attiverò – ha spiegato il sindaco Stefano Cacciotti su facebook-  a breve tutte le misure di sicurezza previste per gestire l’emergenza (COC) e sono in costante contatto con la nostra Asl con la quale stiamo facendo un’indagine a ritroso per capire l’eventuale link epidemiologico.
Nessun allarmismo

Nessun allarmismo ma è il momento della responsabilità e della collaborazione da parte di tutti. Le misure prese in questi giorni e che potevano sembrare eccessive, avevano in realtà il solo obiettivo di limitare al massimo il rischio di contagio che, purtroppo, oggi è realtà. Restate a casa il più possibile”.

Si tratta di un'aziana ricoverata in ospedale Colleferro

"La ASL-RM 5 ci ha comunicato - si legge sulla pagina facebook del comune di Colleferro che è risultata positiva al COVID-19 presso il nostro Ospedale un’anziana cittadina di Carpineto Romano, la stessa è in via di trasferimento allo Spallanzani di Roma. Siamo in costante contatto sia con la direzione sanitaria sia con i Comuni di Piglio e Carpineto Romano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, primo caso di persona positiva a Carpineto Romano

FrosinoneToday è in caricamento