Valle Del SaccoToday

Coronavirus, persona positiva a Segni posta in quarantena domiciliare

Dopo la notizia della positività di Valmontone un altro caso nella zona a sud della Capitale

Solo poche ore fa vi avevamo riportato la notizia della positività di una persona a Valmontone, dopo quelle dei giorni scorsi ad Artena, Carpineto RomanoColleferro, ed ora è di questi minuti un’altra news che riguarda la cittadina di Segni sui monti Lepini.

“In data odierna sono stato informato – spiega il sindaco di Segni Piero Cascioli - dalla ASL RM5 che un nostro concittadino è risultato positivo al CODIV-19. Il paziente è collocato in "quarantena" presso la sua abitazione. La ASL ha attivato tutte le misure di protocollo con l'effettuazione delle indagini a ritroso procedendo alla messa in quarantena del paziente positivo e in “isolamento domiciliare” dei familiari con cui ha avuto contatti. Pertanto la situazione è circoscritta, monitorata continuamente e sotto controllo. Sono in continuo contatto con la ASL per tutti gli aggiornamenti del caso.

Il contatto con le persone in quarantena

Sono, altresì, in contatto con i soggetti in isolamento domiciliare per eventuali necessità di natura assistenziale. In questo momento così difficile, tutti siamo chiamati ad assumere responsabilmente il massimo impegno nel rispetto di tutte le regole sinora impartite. Ora più che mai, è necessario mantenere calma e nervi saldi e soprattutto osservare alla lettera le misure per contenere circoscritto il contagio. Pertanto, uscire soltanto per le necessità indispensabili ed indifferibili. Evitiamo file nei supermercati e negli esercizi di generi alimentari. La spesa si fa una volta, massimo due, a settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tolleranza zero

Da questo momento tolleranza zero. Ogni trasgressore sarà sanzionato senza indugio e deferito all'Autorità Giudiziaria. È il momento della massima coesione, insieme tutti uniti e solidali, ce la faremo. Vada al nostro concittadino ed ai familiari la nostra vicinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento