Valle Del Sacco

Alla guida ubriaco e drogato, finisce in carcere l'uomo che provocò la morte di Maurizio ed Alessandra

Dopo circa 8 mesi dal drammatico incidente nella frazione di Carchitti, comune di Palestrina, è arrivata l'ordinanza del giudice

Nelle ore scorse i carabinieri della Compagnia di Palestrina, Roma, hanno eseguito un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Tivoli che dispone la custodia cautelare in carcere per un 45enne, domiciliato nella frazione di Carchitti del Comune di Palestrina, gravemente indiziato per i reati di omicidio stradale e guida sotto l’influenza dell’alcol.

Il provvedimento è stato emesso a seguito degli accertamenti condotti dalla Procura di Tivoli e dai Carabinieri della Stazione di San Cesareo in merito all'incidente stradale mortale, avvenuto lungo la Strada Provinciale Carchitti lo scorso 10 ottobre 2023, nel quale persero la vita i due coniugi Maurizio Ponzo ed Alessandra Corradi e rimasero gravemente feriti i loro figli minorenni.

Incidente mortale a Carchitti: le immagini

Dalle indagini sono emersi gravi indizi di colpevolezza in ordine al fatto che l’uomo, sotto l’effetto di sostanze alcoliche e psicotrope, si sarebbe posto alla guida dell'auto causando l'incidente mortale. In particolare, mentre percorreva la strada ad una velocità di circa 150 km orari, limite imposto è pari a 50 km orari, avrebbe invaso la carreggiata opposta impattando contro l’auto delle vittime. L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Rebibbia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida ubriaco e drogato, finisce in carcere l'uomo che provocò la morte di Maurizio ed Alessandra
FrosinoneToday è in caricamento