Valle Del SaccoToday

Labico, dopo diverse ricerche arrestato pusher 29enne

Una volta rintracciato dai carabinieri l'uomo è stato trovato in possesso di diverse dosi di droga e documenti contabili dell'attività di spaccio

Un 29enne italiano, operaio e con precedenti è stato arrestato dai carabinieri di Labico con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, a seguito di un'attivtà antidroga, hanno eseguito gli accertamenti sul ragazzo. Verifiche rese difficili dai suoi continui spostamenti e cambiamenti di domicilio fino alla sua individuazione nel comune di Valmontone dove i carabinieri di Labico, con la collaborazione dei colleghi della stazione locale, lo hanno sorpreso. Il ragazzo è stato trovato in possesso di alcune dosi di cocaina, già pronte per essere spacciate.

Droga e documenti contabili 

I militari hanno proseguito con la perquisizione della sua abitazione di Labico, dove sono stati rinvenuti e sequestrati 6 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle singole dosi, 10 grammi di marijuana e 70 grammi di minnite, la sostanza utilizzata per il taglio della droga, nonché due bilancini di precisione e documenti contabili relativi all'attività di spaccio. Il 29enne è stato condotto in caserma e successivamente, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato portato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. All'esito del giudizio la pena domiciliare è stata confermata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento