menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Labico, basta con le lunghe code al Cts. Da oggi si può andare anche a Valmontone

Il primo cittadino Giovannoli ha trovato l’accordo con il “collega” Latini per migliorare una situazione che si era fatta sempre più complessa

A Labico in questi quaranta giorni di blocco totale per l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus una delle costanti è sempre stata la lunga coda che i cittadini sono costretti a fare per andare a comprare prodotti alimentari al supermercato Cts. File che duravano anche diverse ore in considerazione del fatto che si tratta dell’unico supermercato presente sul territorio. Per cercare di migliorare la situazione da oggi i cittadini labicani potranno andare anche nella vicina Valmontone dove sono presenti diversi, altri, grossi supermercati.

Le parole del sindaco Giovannoli

“Recependo le preoccupazioni circa la sempre più difficile situazione del CTS e dell'unica farmacia, difficile per operatori e cittadini, considerando l'alzamento delle temperature e il conseguente possibile rischio sanitario per le persone ferme nelle lunghe file, vi comunico - spiega il primo cittadino Danilo Giovannoli - che oggi ho siglato l'accordo con il Sindaco Latini per permettere ai residenti in Labico di poter acquistare farmaci e beni alimentari anche nel Comune di Valmontone.

Le lunghe code anche su via Casilina

Ringrazio il Sindaco Alberto Latini per la collaborazione nonché il personale della farmacia, la direzione e il personale del Cts per il grande lavoro che stanno svolgendo in questo difficile periodo, assicurando nonostante tutto il rispetto del distanziamento previsto dai decreti presidenziali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento