Valle Del SaccoToday

Labico, in arrivo dopo scuola e sportello psicologico per l'età evolutiva

La cooperativa Arca di Noè si è aggiudicata la gara per il servizio di Assistenza Specialistica Educativa e Culturale nelle scuole

La cooperativa Arca di Noè si è aggiudicata la gara per il servizio di Assistenza Specialistica Educativa e Culturale nelle scuole del nostro Comune. Tra le novità più importanti, il servizio dopo scuola e lo sportello psicologico per l'età evolutiva, rivolto agli studenti e ai loro familiari.

Soddisfatto l'ass. Paris

"L'aggiudicazione del servizio di Assistenza Specialistica Educativa e Culturale -  dichiara l'assessore alle Politiche Sociali, Benedetto Paris - nelle nostre scuole alla cooperativa Arca di Noè è il termine di un lavoro iniziato a luglio e rappresenta la svolta che abbiamo subito dato: dopo aggiudicazioni di durata inferiore all'anno abbiamo completato una procedura trasparente attraverso la CUC de I Castelli della Sapienza che affida il servizio per due anni e mezzo, fino al giugno 2020. Questa scelta, oltre a prevedere un aumento delle ore di assistenza da 81 a circa 110 ed a garantire la continuità di assistenza per tre anni ai bambini, ha permesso di ottenere delle proposte migliorative importanti come lo sportello psicologico per alunni e famiglie una volta a settimana e, soprattutto, l'attivazione anche del servizio Dopo Scuola senza ulteriori costi per l'ente. In meno di un anno siamo quindi riusciti ad aumentare l'offerta di servizi all'infanzia a Labico con pre scuola e dopo scuola. Servizi fondamentali in un comune di pendolari, molti neolabicani che non hanno famiglia di origine a sostegno della quotidianità familiare. Per migliorare e potenziare l'educazione dei bambini, per rendere più competitiva la nostra scuola e per sostenere l'occupabilitá specialmente delle donne questi servizi sono fondamentali!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringrazio il dipartimento Servizi Sociali e la CUC de i Castelli della Sapienza per l'assistenza ed il lavoro svolto e faccio un grande in bocca al lupo agli operatori e operatrici che lavoreranno con noi, garantendo a loro la massima disponibilità ed alle famiglie il doveroso controllo."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento