Valle Del SaccoToday

Labico, sabato 13 si costituirà, finalmente, il gruppo della protezione civile comunale

Dopo una serie di incontri, si sono creati i presupposti per superare la paradossale situazione attuale

Solo qualche giorno fa vi abbiamo descritto la paradossale situazione di Labico in cui ancora non è presente un gruppo di Protezione Civile comunale e dove l’associazione che vi opera denominata Albatros è quella riconosciuta dal sistema regionale ma non ha i mezzi per poter lavorare. Mezzi che di inverno servono per spargere il sale e d’estate per spegnere gli incendi.

Gli incontri

L’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovannoli per sopperire a questa mancanza da tempo ha avviato una serie di incontri a cui hanno partecipato una trentina di persone e la settimana dopo le feste ci sarà il passaggio successivo con la costituzione del Gruppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riunione

E’ stata, infatti, convocata la riunione per la costituzione del Gruppo di Protezione Civile comunale sabato 13 gennaio, alle ore 18.00, presso l'aula consiliare sita in Palazzo Giuliani, si terrà una prima riunione per la costituzione del gruppo di Protezione Civile comunale. "Alla riunione sono convocati - spiegana una nota del comune - tutti coloro che hanno compilato e consegnato la domanda nei termini prescritti al comune. Sono altresì invitati i cittadini interessati, che avranno la possibilità di compilare la domanda d'iscrizione in loco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento