Valle Del SaccoToday

Bimbo di tre anni ustionato da un prodotto igienizzante per la casa, elitrasportato a Roma

L'eliambulanza è atterrata direttamente su via Casilina chiusa dai carabinieri per facilitare e velocizzare la manovra di soccorso

Grave incidente domestico a Labico poco fa, nella tarda mattinata di oggi. Ad un bimbo di circa 3 anni, per cause ancora da accertare, è caduto sul viso e sul busto un prodotto per igienizzare la casa (probabilmente a base di trielina). I genitori allarmati da quanto accaduto hanno immediatamente allertato il 118.

Giunto sul posto il 118 di Colleferro ha effettuato i primi soccorsi ed una lavanda gastrica. Arrivata, chiamati dagli stessi operatori sanitari che hanno effettuato il primo soccorso, anche l'eliambulanza che è atterrata davanti la fabbrica di cornetti di via Casilina per soccorrere il bimbo.

In aiuto sono giunti anche i carabinieri di Labico che hanno provveduto ad assistere l'operazione di atterraggio dell'eliambulanza per velocizzare e permettere la manovra in sicurezza chiudendo il tratto di via Casilina interessato.

Il bambino è stato portato in codice rosso al policlinico Gemelli di Roma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento