Valle Del SaccoToday

Escursionista parte da Montelanico e si perde sul Lepini. Messo in salvo in piena notte

L’uomo di 65 anni è stato recuperato nella notte grazie all’intervento degli uomini del soccorso alpino e dei carabinieri

Ore ed ore di paura nel buio dei monti Lepini ma per fortuna e grazie agli uomini del Soccorso Alpino il tutto è risolto senza conseguenze. Stiamo parlando della disavventura capitata nelle giornata di domenica ad un uomo di 65 anni, residente in provincia di Roma, che ieri mattina aveva deciso di fare un’escursione in montagna partendo da Montelanico.

L’uomo, con l’avanzare delle tenebre e rendendosi conto di aver perso l’orientamento, ha lanciato l'allarme contattando il 118 e fornendo delle indicazioni di massima sulla propria posizione e sull'itinerario svolto fino a quel momento.

Verso la sua possibile posizione sono partite due squadre di terra del Soccorso Alpino (CNSAS), una proveniente dalla stazione di Collepardo e l'altra dalla stazione di Latina. Nonostante le condizioni della ricerca nel territorio a tratti molto impervio siano state rese difficili dalle abbondanti piogge dei giorni scorsi, l'uomo è stato ritrovato nella notte e riaccompagnato a Montelanico, doveva aveva lasciato la propria automobile. Sul posto anche i Militari dell'Arma dei Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento