Domenica, 26 Settembre 2021
Valle Del Sacco

Guardia giurata 46enne muore dopo sei giorni in terapia intensiva

Cosi ha perso la vita Alfredo Lepore, originario di Colleferro, che da qualche tempo si era trasferito ai Castelli Romani

È morto nelle ore scorse in ospedale a Tor Vergata dopo un decina di giorni di febbre e dopo sei giorni in terapia intensiva. Cosi ha perso la vita il 46 enne Alfredo Lepore, originario di Colleferro (Rm), guardia giurata da tempo trasferitosi nei Castelli Romani e per la precisione a Velletri dove lavorava come guardia giurata e dove è molto stimato.

L’uomo nei giorni scorsi aveva iniziato a sentirsi poco bene e con la temperatura corporea che rapidamente si era alzata era stato portato in ospedale a Tor Vergata dove dopo qualche giorno in reparto era stato portato nel reparto di terapia intensiva. Qui la notte scorsa, purtroppo, sono sopraggiunte delle complicazioni ed è arrivato il decesso.

Un morte assurda sulla quale andrà fatta chiarezza anche se da quello che inizia a trapelare si potrebbe trattare di un sospetto caso di legionella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia giurata 46enne muore dopo sei giorni in terapia intensiva

FrosinoneToday è in caricamento