rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Valle Del Sacco

Giovane operaio muore folgorato dopo aver toccato i cavi dell’alta tensione

Ancora un drammatico incidente sul lavoro. Il ragazzo aveva appena 29 anni. Sulla salma sarà predisposta l’autopsia

Forse un’attimo di distrazione è stato fatale per il ragazzo di soli 29 anni che verso l’ora di pranzo è morto rimanendo folgorato dall’alta tensione. Il drammatico incidente sul lavoro è avvenuto verso le 12 in via Speciano tra i comuni di Valmontone e Cave (Roma), in territorio di quest’ultimo.

Il ragazzo A.S. di Palestrina durante lavori di potatura dipendente una ditta incaricata ha tranciato inavvertitamente dei cavi dell'alta tensione rimanendo folgorato.

Suo luogo dell’incidente sul lavoro è in corso un sopralluogo da parte del personale ispettorato prevenzione e protezione lavoro ASL-Roma 5. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Cave. Il magistrato di turno, ne frattempo, ha disposto il trasferimento della salma presso il policlinico Roma Tor Vergata per il successivo esame autoptico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane operaio muore folgorato dopo aver toccato i cavi dell’alta tensione

FrosinoneToday è in caricamento