Valle Del SaccoToday

Paliano, il Mov. Civico replica ad Alfieri; pronti a qualsiasi battaglia legale

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il sindaco di Paliano reagisce stizzito al nostro comunicato relativo alla chiusura della Selva, operata dal Tribunale Fallimentare di Frosinone, che venerdì scorso ha apposto i sigilli ai cancelli. Stizza,

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il sindaco di Paliano reagisce stizzito al nostro comunicato relativo alla chiusura della Selva, operata dal Tribunale Fallimentare di Frosinone, che venerdì scorso ha apposto i sigilli ai cancelli. Stizza,

perché? La sua reazione rabbiosa sarà causata dalla decisione di chiudere il Parco? O forse la sua rabbia tuona verso una Regione amministrata dai suoi compagni di partito, che hanno dimostrato nei fatti di non avere la minima intenzione di investire su La Selva? Già, perché Zingaretti, non pagando l'affitto ha dato dimostrazione tangibile di non interessarsi affatto a questo magnifico polmone verde, ultimo baluardo di natura incontaminata, prima dell'inferno della discarica di Colle Fagiolara e degli inceneritori di Colleferro. Sarà questo, il motivo della rabbia di Alfieri? No… Il motivo è un altro… Il motivo è che nel comunicato compare un termine che lo fa infuriare, al punto da fargli decidere di rivolgersi ai "professionisti per intraprendere le vie legali" . Noi rispondiamo così: Sindaco, faccia pure. Incarichi tutti i professionisti che vuole, abbiamo anche noi tante cose da dire, e forse lei lo sa. Il termine che ha scosso i suoi nervi non lo abbiamo mica scelto a caso. Se vuole conoscerne i motivi, ci chiami e ne parleremo. Ma è curioso che di tutto il comunicato, la sua attenzione si concentri su una sola parola. Come mai? Niente da dire sul contenuto?

A La Selva hanno messo i sigilli, se ne è accorto? E' un fatto grave!!! Un sindaco che secondo quanto dice lei dedicava poco tempo a fare il sindaco, e stiamo parlando di Maurizio Sturvi, sulla strada che porta alla regione "fece i solchi" ma riuscì, anche grazie al coinvolgimento di appassionati volontari, in un’impresa impossibile, ormai divenuta per tutti i palianesi un sogno : riaprire il Parco. ERA IL 1' MAGGIO 2010. Ora lei che si vanta di stare a fare il sindaco e basta, e quindi si presume che abbia molto tempo a disposizione, utile a lavorare per il territorio, cosa fa? Lascia che il Monumento Naturale venga CHIUSO, senza dire nemmeno una parola ai suoi concittadini! Ci chiudono un luogo che rappresenta la nostra sola (e meravigliosa) risorsa turistica e quindi lavorativa nel territorio! Lei, politico in carriera, che milita nello stesso partito del presidente di regione, e che si vanta anche di essere suo amico chiamandolo per nome, che fa , si indigna? MACCHE' !!! Lei non trova niente di meglio da fare che prendersela con il Movimento Civico, reo di contestare questa politica!!! E sempre Sturvi, che lei chiama costantemente in causa, quel primo cittadino che scelse di vivere del proprio lavoro e di lasciare la retribuzione da sindaco nelle casse del Comune a beneficio dei Servizi Sociali, con il "poco tempo" dedicato a fare il sindaco, RIUSCI' AD IMPEDIRE CHE LA NOSTRA ACQUA VENISSE CEDUTA. Oggi lei, sindaco a tempo pieno Alfieri, cosa fa? Annunci a vuoto! Cosa deve pensare la popolazione di Paliano? E' meglio fare il sindaco sulle fotografie e dove suonano le bande musicali della diocesi, o è preferibile un sindaco che guardi al bene della collettività, magari con qualche foto in meno da mostrare? E la smetta per favore di denigrare L'UNICA OPPOSIZIONE RIMASTA, l'unico Movimento che vi sprona sul mantenimento dell'acqua pubblica e su temi che interessano TUTTI, non solo una parte dell'elettorato! Sappiamo che non è semplice, ma quando si arriva a ricoprire una carica istituzionale come la sua, ci si deve convincere a lavorare al di sopra delle parti, almeno ogni tanto. Provi a fare questo sforzo, e non dimentichi che il MOVIMENTO CIVICO rappresenta più di 1700 persone, tutte rispettabilissime. Non li offenda, non ci offenda.

Movimento Civico Paliano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento