Venerdì, 22 Ottobre 2021
Paliano Paliano

Paliano, Lista Civica: "in 5 anni ridotte le perdite di AMEA di oltre 500 mila euro"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Dovevamo aspettarcelo per il modo in cui è stata condotta la sua opposizione nei passati 5 anni, per l'allergia al confronto e per la recente  campagna elettorale piena di

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Dovevamo aspettarcelo per il modo in cui è stata condotta la sua opposizione nei passati 5 anni, per l'allergia al confronto e per la recente campagna elettorale piena di

cattiverie e menzogne. Dovevamo aspettarci, appunto, che anche il mandato dell'amministrazione Alfieri incominciasse con una serie di inesattezze da dare in pasto ai suoi tifosi.

Ma l'impegno che noi abbiamo con i nostri elettori è e sarà quello di onorare la verità, e non ci fermeremo. La nostra assomiglia sempre di più ad una missione a sfondo sociale: far capire al sindaco di tutti come stanno le cose. Perché si può diventare sindaci facilmente, ma non ci si può improvvisare capaci di leggere i bilanci, se non lo si è mai stati.

Stavolta Alfieri ha dichiarato che ha partecipato all'assemblea di Amea, come socio di maggioranza, per la chiusura del bilancio 2013, trovando un saldo negativo di 258.000 euro, "dovute per Il 90% della perdita alla operazione di cessione di Ramo di Azienda di Arkesia riguardante la commercializzazione del gas metano effettuata dall'amministrazione Sturvi. Sulla strada prefissata della trasparenza e dell'informazione è dovuto informarne tutti i cittadini che sono i veri proprietari dell'Azienda". Ora ci chiediamo come mai non si sia mai preoccupato di usare, da consigliere di minoranza, la stessa solerzia nell'informare i veri proprietari dell'azienda, i cittadini appunto, della passività che trovò l'amministrazione

Sturvi : - 764.000 euro (2009)! Questo significa che in questi 5 anni l'amministrazione Sturvi HA ABBATTUTO LE PERDITE per circa 500.000 euro! Perché questo non si dice?!? Arkesia invece fu trovata con un bilancio in perdita di -299.000 euro (2009) : ebbene, in pochi anni il bilancio è stato risanato, arrivando ad un utile netto di +211.000 euro (2013).

Questo ha consentito di vendere l'azienda ad un valore di 550.000 euro, portando alle casse comunali qualche soldo che Alfieri oggi avrà la fortuna di utilizzare . Sicuramente il comune avrebbe potuto disporre di più soldi, se Arkesia non fosse stata costretta a ripianare le perdite per 251.000 euro di una società, l' AMEATAD, creata dagli amici con i quali il sindaco oggi governa, e della quale deteneva il 45% delle quote.

Caro sindaco, se vuole possiamo ancora andare avanti, ci sono tante altre cose che possiamo ancora spiegare: lo abbiamo fatto nei 5 anni trascorsi e anche in campagna elettorale, ma voi siete stati così bravi da riuscire a convincere 2020 persone.Certo è che le restanti 3500 non vi hanno creduto.

Ma ora cerchi di governare serenamente, sarà lei il Sindaco per i prossimi 5 anni, le ripetiamo che la campagna elettorale è finita.

Se davvero volesse essere così trasparente come dice, oltre a far vedere i suoi spostamenti fuori porta (con autista Comandante dei Vigili e benzina anche quelle a carico dei cittadini), faccia un'assemblea pubblica, come le abbiamo insegnato noi.

Convochi l'ex Sindaco: egli sarà ben lieto di spiegare, davanti ai cittadini, come stanno effettivamente le cose. Non si preoccupi non è un confronto. La poltrona è sua, nessuno gliela tocca, ma per favore non racconti altre bugie, offendendo l'intelligenza delle persone che la stanno a sentire, perché i tempi sono cambiati: i cittadini si stanno svegliando. N.B. Prima che inizi la litania delle perdite con il Bilancio Comunale, le anticipiamo che, sempre 5 anni fa, noi lo abbiamo trovato con un saldo negativo di ? - 10.952.957,00 (2009) DIECIMILIONINOVECENTOCINQUANTADUEMILANOVECENTOCINQUANTASETTE euro.... e, nonostante

la nostra attività sul territorio e congiunture sfavorevoli, siamo riusciti a

ridurre la passività, riconsegnandolo con un saldo negativo di ? - 9.986.263,00.

Siamo impazienti di vedere cosa sarete capaci di fare voi.

PER CHI VUOLE APPROFONDIRE:

Ed ora la spiegazione più "tecnica" , sempre per aiutare anche il nostro sindaco a capire: nei rapporti tra Arkesia e Amea esistono ? 130.000 di perdite di rete, ormai da oltre otto anni, che non erano mai state risolte. Cosa sono le perdite di rete? La differenza tra il gas acquistato e quello erogato. Parte di questa risorsa infatti, vengono disperse nelle reti ormai obsolete e purtroppo mai rinnovate negli ultimi 20 anni . Qualora le perdite di rete fossero rimaste in capo ad Arkesia, avremmo potuto rischiare una rivalsa dall'acquirente Acea Energia anche su tutti gli anni pregressi, con un danno per il Comune di svariate centinaia di migliaia di euro. Per le perdite di rete è ovviamente responsabile il proprietario delle reti (Amea) e non l'azienda che commercializza (Arkesia) :quindi la somma di 130.000 euro è solo una passività di Amea, che nulla c'entra con l'operazione di vendita di Arkesia.

Arkesia ha ceduto ad Amea inoltre una somma data da crediti ancora esigibili dai clienti, che, se oggi creano una passività per Amea, venendo incassati, si trasformerebbero in sopravvenienze attive per l' Amea stessa.

Quindi sul bilancio di Amea influiscono 130.000 euro per perdite di rete, più 90.000 euro circa di svalutazioni sui crediti di Arkesia che potrebbero diventare sopravvenienze attive una volta incassate. Sempre disponibili ad approfondire le informazioni: la trasparenza delle istituzioni verso i cittadini è una delle ragioni dell'esistenza della Lista Civica. Gruppo Lista Civica Con Paliano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, Lista Civica: "in 5 anni ridotte le perdite di AMEA di oltre 500 mila euro"

FrosinoneToday è in caricamento