Valle Del SaccoToday

Paliano, Mov. Acqua Pubblica; l’amministrazione Alfieri si appropria indebitamente delle nostre battaglie

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Certo che l’attuale amministrazione comunale di Paliano ha una bella faccia tosta, nessuno la batte per manipolare l’informazione e prendersi meriti che non ha. Complimenti vivissimi!

1300 firme

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Certo che l’attuale amministrazione comunale di Paliano ha una bella faccia tosta, nessuno la batte per manipolare l’informazione e prendersi meriti che non ha. Complimenti vivissimi!

Su “ComuniCare” di questo mese leggiamo infatti che il nostro Comitato Acqua Pubblica Paliano sarebbe, per così dire, una “costola” della loro Commissione sull’acqua il cui presidente è Simone Marucci.

Teniamo a precisare che:

- noi ci siamo costituiti prima del loro ipotetico e generico “invito”, peraltro raccolto da nessuno.

- senza la nostra capillare campagna di informazione i cittadini sarebbero rimasti completamente all’oscuro di ciò che stava accadendo alle loro spalle e sarebbero venuti a conoscenza della cessione dell’acqua all’Acea soltanto “a cose fatte”, quando ormai non ci sarebbe stata più nessuna possibilità di rimediare o tornare indietro.

- le 1304 firme raccolte dal nostro Comitato fra la popolazione per far rimanere pubblica l’acqua a Paliano, sono il frutto dell’attivismo e abnegazione di semplici cittadini che si sono “rotti” di essere considerati “nessuno” e calpestati su tutti i fronti da questi politicanti pseudo- sinistrorsi che prima di parlare di “sinistra” dovrebbero sciacquarsi la bocca.

- durante tutto il periodo della nostra raccolta firme (circa un mese e mezzo), l’amministrazione comunale ci ha boicottati in tutti i modi possibili, accusati di strumentalizzare l’argomento e tacciati di dire bugie.

- le opinioni del sindaco sul Comitato Acqua e sul Movimento che lo sostiene, sono ben leggibili "sfogliando" a ritroso la pagina Facebook personale del sindaco il quale, proprio in quest’ultimo mese, ha tolto la possibilità di inserirvi dei messaggi alla maggior parte dei componenti stessi del Comitato, alla faccia della tanto proclamata intenzione di collaborare insieme!

- l’assessore Marucci, che ora cerca di prendersi la paternità della raccolta firme, quando un’unica sera ne fece personalmente una, non lo ha fatto con lo scopo chiaro di EVITARE LA CESSIONE DELL'ACQUA AD ACEA ATO 5, bensì con lo scopo di chiedere l'attuazione della legge Regionale. Questa è una sottile differenza sostanziale in quanto c'è una sotterranea e velata volontà di non mettersi direttamente in aperto scontro con ACEA-PD.

- e “ciliegina sulla torta”: NESSUNO, RIPETIAMO NESSUNO, DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA, SINDACO IN TESTA, E TANTO MENO L’ILLUSTRE PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE MARUCCI, SI È DEGNATO DI FIRMARE LA NOSTRA RACCOLTA FIRME.

A voi cittadini trarne le dovute considerazioni…

Anche noi membri del Comitato Acqua abbiamo le nostre idee politiche o meno e la maggior parte aderisce al Movimento Civico Paliano che, continuiamo a ripeterlo, è un Movimento apartitico costituitosi soltanto per fare gli interessi comuni dei palianesi e dell’ambiente.

Vigileremo affinché di queste firme non ne venga fatta carta straccia, come accaduto in precedenza in Italia per quanto riguarda il referendum sull’acqua di qualche anno fa e per il quale il 96% degli italiani si sono espressi a favore dell’acqua pubblica.

Meditate gente, meditate!

Mov. Acqua pubblica Paliano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento