menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, Mov. Civico; i democratici dello spreco. Dopo il campo in erba altri 39mila euro all’anno per un consulente esterno

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Una volta almeno erano bravi a friggere le salsicce, alla festadell'Unità. Ora hanno imparato perfettamente a fare le frittelled'aria. Stanno crescendo bene.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Una volta almeno erano bravi a friggere le salsicce, alla festadell'Unità. Ora hanno imparato perfettamente a fare le frittelled'aria. Stanno crescendo bene.

Dove avranno letto che nel 2009 abbiamo promesso il campo in erbasintetica??? Nel 2009 non avevamo inserito nessun lavoro pubblicoproprio perché volevamo verificare quali fossero le reali necessitàdella comunità, prima di fare promesse! Almeno gli addetti alla comunicazione, vorranno controllare se leinformazioni ciarlate sono rispondenti al vero???

Lo abbiamo già detto, e lo ribadiamo ancora una volta: non siamo contrari al rifacimento del campo in erba, inserito nel Programma del 2014, ma di certo non avremmo scelto un momento così economicamente drammatico per realizzarlo, perché la nostra comunità oggi, vessata da una pressione fiscale altissima e per molti insostenibile, ha altre priorità. Per tutta risposta-non risposta,dalle alte sfere del Pd locale ci arriva la rabbiosa accusa di essere l'opposizione miope.

E invece ci vediamo anche troppo bene: il Movimento Civico contesta alcune scelte, lo ha fatto in Consiglio Comunale e, per trasparenza, ne informa i cittadini. Non ci piace nemmeno l'esborso di 39.000 euro annuali per un consulente esterno.

Con quei soldi avremmo preferito dare lavoro a chi non ne ha. Il Pd risponde con toni velenosi,ma cosa risponde? Il contenuto qual è? Sempre e soltanto accuse sull'operato della passata amministrazione, gettando fumo negli occhidi voi cittadini per continuare a confondervi.Che si tranquillizzino, ora governano loro, insieme al gruppo SEL che sembra aver perso la parola. Ora sono loro a fare le scelte fondamentali, e ad assumersene la responsabilità. Ma non possono pretendere di tapparci la bocca.

In quanto al coraggio, che dicono essere mancato al Sindaco Sturvi, dovrebbero invece farsene prestare un po' per confrontarsi con chi non la pensa come loro! Il confronto non appartiene alla loro formamentis.

Se la loro idea di turismo è il rifacimento del campo in erba, stiamo freschi. Di certo presto ondate di calcio-turisti riempiranno il centro di Paliano, e la nostra economia magicamente si risolleverà.

Abbiamo già visto la loro idea di sviluppo turistico a La Selva: da Maggio 2014 ad oggi nulla, lo zero più assoluto, nessuna manifestazione, servizi igienici inesistenti, bar chiuso e turisti che hanno inviatomail di protesta lamentando lo stato di più completo abbandono.

Tanto lavoro fatto per nulla. Per fortuna però tra un po' avremo l'erba sintetica al campo sportivo. Un bel barbecue, e dalla Selvadirotteremo tutti lì. E il Marchio Comunale? L'Albergo Diffuso?L'Open Data per le aziende del territorio? Tutto fermo. Per forza. Non sanno proprio dove mettere le mani.

Sull'AMEA poi lamentano che ha un passivo di bilancio di ? 260.000.Bene, dovrebbero ringraziarci visto che quando l'abbiamo ereditataaveva un passivo di circa ? 700.000, e prima di noi governava proprioil PD. Siamo fieri di essere riusciti a ridurre il debito, nonostanteil mantenimento dell'acqua pubblica avesse un costo notevole. Grazie a

Sturvi, l'acqua di Paliano appartiene ancora ai Palianesi!

Non parliamo poi dell'ARKESIA!

E' stata ereditata con un bilancio in passivo di ? 320.000, grazieanche alla strapagata incompetenza di chi era stato messo lì per promesse elettorali, e hanno la facciatosta di far finta di nulla!!!!! L'ARKESIA era sull'orlo del fallimento, e insoli 3 anni GRAZIE A NOI è stata portata a chiudere con un bilancioin attivo di ? 8.200 che ne ha consentito una vendita a ? 550.000 edil conseguente MANTENIMENTO DI TUTTI I POSTI DI LAVORO.

Ora basta con le accuse fatte nascondendosi: ci smentiscano davanti a voi, se ne hanno il coraggio!

I signori della maggioranza vi trattano da ignoranti! Chiedete come stanno davvero le cose, cittadini: documentatevi! Vogliamo parlare dei danni per circa 2 MILIONI DI EURO causati da un disastroso piano aziendale messo inatto proprio dal loro amato PD negli ultimi 10 anni? Parliamone!

Vogliamo chiarire il motivo per cui il Comune diPaliano negli ultimi anni ha dovuto spendere decine di migliaia di euro agli avvocati,per cause assurde, messe in piedi non si sa con qualecriterio, che non hanno portato a nulla? Chiariamolo! Certo che una vaga leggerezza nell'amministrare il denaro pubblico sembra essere piuttosto evidente... Ma suvvia, il campoin erba sintetica risolverà tutto!

E chissà se, oltre all'erbetta, la loro idea di sviluppo comprendeanche l'aumento delle strisce blu? Certo che se fossimo tra coloro chehanno firmato la petizione avviata dall'attuale sindaco, quando eraancora consigliere, contro le strisce blu, ci sentiremmo un po' presiin giro.

A molti di voi invece deve essere sembrato normale, vero?Prima raccoglie le firme per la cancellazione, poi diventa sindaco ericopre il paese di strisce blu, aggiungendo anche i parchimetri peressere certo di incassare moneta, e rimangiandosi tutto! Credibile ecoerente, non c'è che dire! Ma che importa? Una pacca sulla spalla, tanta simpatia, e dimentichiamo tutto!

Cari Palianesi, vi dicono che questa è la politica? NO, noi ci rifiutiamo di crederlo! La politica non èquesto! Questo è prendere in giro i cittadini!

Amministrare non significa annientare chi la pensa diversamente.Sefossero veramente dei democratici dovrebbero rispettare la restante partedegli elettori, che è anche la maggioranza numerica della popolazione.

Per questo, il Movimento Civico vi augura un 2015 di salute prosperità e serenità, ma anche di trasparenza, consapevolezza e partecipazione.A tutti, Felice Anno Nuovo!

Movimento Civico Paliano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento