menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marucci

Marucci

Paliano, Simone Marucci nuovo assessore al posto del Dott. Germanò. Per Sturvi una vergogna

“Oggi (venerdì 7 agosto) con decreti n 21 e 22 ho firmato un rimpasto delle deleghe di governo della nostra Città. Si compie un allargamento della nostra maggioranza al Movimento Comunità di Paliano rappresentato in consiglio

"Oggi (venerdì 7 agosto) con decreti n 21 e 22 ho firmato un rimpasto delle deleghe di governo della nostra Città. Si compie un allargamento della nostra maggioranza al Movimento Comunità di Paliano rappresentato in consiglio

comunale dal Consigliere Simone Marucci e si dà seguito all'accordo di intesa politico-programmatica sottoscritto in data 17.06.2015 dalle forze politiche del centrosinistra che oggi sono rappresentate dalla maggioranza consiliare. Con questi decreti entra a far parte della Giunta il Consigliere Marucci e si istituiscono nuove deleghe tra cui 2 di fondamentale importanza, quella delle società partecipate e quella delle politiche di sviluppo e tutela del monumento naturale "La Selva" che ho affidato al Consigliere Ugo Germanò che considero persona di mia personale fiducia e di cui ho una immensa stima. Il Dottor Germanò manterrà tra l'altro le deleghe all'Urbanistica ed all'Ambiente.

Di seguito il nuovo assetto Amministrativo: GIUNTA: Adiutori Valentina Vice sindaco, turismo, cultura e politiche giovanili, Campoli Eleonora Politiche Sociali, Politiche Scolastiche, Agricoltura, Fiore Federico Opere Pubbliche, Politiche per lo sport, politiche per le attività di impresa e per lo sviluppo economico, Marucci Simone Bilancio, Trasporti, Servizio Rifiuti Solidi Urbani, Protezione Civile. Consiglieri con Delega: Germanò Ugo Urbanistica, Ambiente, Politiche di sviluppo e tutela del monumento naturale "La Selva", Società Partecipate, Coccarelli Corrado Polizia Locale, D'Aquino Maria Grazia Sanità e tutela del cittadino, servizi cimiteriali, Pizzale Emanuela Politiche per l'Europa, Formazione Professionale, Pari opportunità, politiche di sviluppo e decoro del centro storico.

Fin qui la nota (o meglio il Post su Facebook?ma se non si fanno più i comunicati stampa neanche su queste cose di fondamentale importanza che cosa sta diventando la comunicazione istituzionale a Paliano? Ndr) del Primo cittadino di Paliano Domenico Alfieri su una notizia attesa da tempo e che ha provocato la reazione virulenta dell'ex primo cittadino Maurizio Sturvi che ha etichettato in termini calcistici questo passaggio di maglia di Marucci parlando di vergogna: La campagna acquisti e'terminata. C'è l'accordo economico con il giocatore acquistato a parametro zero. L'importo è di circa seicento o settecento euro mensili. La squadra si è' rafforzata!?Considerando che il campionato passato e' stato decisamente deludente al punto che si e'dovuto togliere dalla prima squadra un giocatore che non è mai riuscito ad entrare in partita,come se altri si!,e che nel ruolo da lui ricoperto si è versato lacrime e sangue,e che solamente fiumi di parole senza ne capo ne' coda ha raccontato,hanno pensato che il nuovo arrivato potesse andare a colmare tutte le lacune e dare nuova linfa ad un ruolo ormai allo sbando. L'unica cosa che però obietto e'che quel cartellino preso a parametro zero non è e non sarà mai di proprietà di quel giocatore che in modo subdolo se ne è appropriato. Quel cartellino e' del popolo,e' di un azionariato popolare ! Quel cartellino e'di quella gente tra cui anche la mia famiglia,che mai e poi mai avrebbero voluto far "giocare"questo signore nella squadra che invece lui meschinamente e per pochi danari ha scelto. VERGOGNA!"

Fin qui le polemiche politiche, lasciateci però dire che a prescindere da tutto il ritorno di Simone Marucci in giunta, rappresenta per Paliano, a nostro insindacabile giudizio, un arricchimento importante. Con Marucci in 5 anni di amministrazione Sturvi si sono fatte talmente tante attività che non si riesce a portarne il conto e soprattutto si sono fatte tante cose di qualità che avevano riportato il paese al centro dell'attenzione culturale e turistica. Al neo assessore i nostri migliori auguri di buon lavoro.

Favorevoli all'avvicendamento in giunta i partiti che sostengono la maggioranza che si esprimo cosi in una loro nota: A seguito dell'accordo politico-programmatico, firmato il 17 Giugno dalle forze politiche del centrosinistra, nella giornata del 7 Agosto c'è stato un rimpasto delle deleghe di governo con un allargamento della maggioranza al Movimento Comunità Paliano. Il consigliere Simone Marucci entra in Giunta comunale con deleghe al Bilancio, Trasporti, Servizio rifiuti solidi urbani e Protezione civile, inoltre, sono state istituite due nuove importanti deleghe: Politiche di sviluppo e tutela del monumento naturale "La Selva" e Società partecipate affidate al consigliere Ugo Germanò, il quale detiene anche le deleghe all'Urbanistica e all'Ambiente. Le nuove deleghe nascono per sostenere e potenziare in modo più approfondito due realtà fondamentali e strategiche per il nostro territorio come La Selva e le società partecipate (Amea). Visto l'ottimo lavoro conseguito fino ad oggi nel settore dell'Ambiente, il sindaco Alfieri ha individuato in Germanò la figura in grado di ottenere ottimi risultati anche in questi nuovi impegni.

Un nuovo assetto amministrativo e due nuove deleghe per venire sempre più incontro alle esigenze dei cittadini e del territorio, l'amministrazione Alfieri con grande lungimiranza avvia un nuovo percorso consolidando e allargando la propria compagine. Dopo un anno dalle elezioni comunali il centrosinistra palianese è più forte e coeso a livello politico e amministrativo. Si chiude il primo anno di amministrazione insieme e in mezzo ai cittadini, il bilancio è più che positivo: Paliano ha un nuovo fermento, negli ultimi mesi sono state avviate nuove attività commerciali, sintomo di un paese vivo; il sindaco, gli assessori e i consiglieri sono sempre disponibili alle esigenze dei cittadini; è stato approvato un bilancio avendo cura delle fasce più deboli; sono state avviate una serie di opere pubbliche. Un nuovo corso è cominciato e insieme al Movimento Comunità Paliano continueremo su questa strada più solidi.

Quest' azione amministrativa non sarebbe stata possibile senza la disponibilità e l'intelligenza del consigliere Germanò, al quale va tutta la nostra stima e gratitudine per l'importante lavoro sin qui svolto e per le nuove sfide che con le nuove deleghe affronterà con la sua tenacia e responsabilità. Un augurio di buon lavoro all'assessore Marucci.

Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà, Italia dei Valori, Movimento Comunità Paliano, Movimento Idee per Paliano

DF

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento