Valle Del SaccoToday

Serrone, emergenza: via libera dalla regione Lazio per l'elisoccorso

Sopralluogo a Serrone del presidente della Commissione regionale sanità Rodolfo Lena e dei vertici dell'Ares 118 e di Elitaliana

Sopralluogo a Serrone del presidente della Commissione regionale sanità Rodolfo Lena e dei vertici dell'Ares 118 e di Elitaliana

“Dai prossimi giorni la piazzola di atterraggio per elicotteri, realizzata a Serrone in località Le Pantana, sarà inserita ufficialmente nella mappa dell’elisoccorso dell’Ares 118 del Lazio. Inizialmente sarà attiva soltanto in orario diurno ma ci sono stati indicati gli interventi da compiere per trasformarla in postazione h.24. E’ una grande conquista, per Serrone e per tutto il territorio, che premia il lavoro svolto in questi anni e la collaborazione fattiva con il Comitato Le Pantana”.

Lo dichiara il sindaco, Natale Nucheli, a seguito della visita a Serrone di una delegazione che, insieme al consigliere regionale Rodolfo Lena, presidente della commissione regionale Sanità, ha visto effettuare un sopralluogo sul posto la dottoressa Maria Paola Corradi, direttore generale Ares 118 Lazio, il dottor Giampiero Pedone, direttore generale di Elitaliana, il dottor Giancarlo Musiello, direttore Elisoccorso Ares 118 e l’ingegner Giovanni Niro, tecnico di Elitaliana.

Tutti insieme, dando così rapidità e concretezza all’iniziativa voluta dal sindaco Nucheli, si è potuta riconoscere la bontà del lavoro già svolto sulla piazzola, utile per attivarla subito nelle ore diurne, e definire come intervenire per renderla fruibile anche di notte.

Il consigliere Lena e la dottoressa Corradi si sono inoltre confrontanti con il sindaco Nucheli sulla possibilità di avviare ulteriori forme di collaborazione per potenziare il servizio di 118 su un territorio montano così esteso. “Dal sindaco di Serrone - commenta il presidente Lena - abbiamo avuto grande disponibilità a collaborare per il bene della comunità. Con gli uffici provvederemo ad esaminare a fondo il piano regionale dell’emergenza del 118 per trovare una soluzione che ci consenta di dotare questo territorio, così ampio e di non agevole accesso, della copertura migliore sotto il profilo dell'emergenza per tutta l'area”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento