rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Piglio Piglio

Piglio, festeggiati i cinquanta anni di apostolato di padre Angelo Di Giorgio O.F.M.

Festa grande nel convento di San Lorenzo per padre Angelo di Giorgio, Rettore del Convento, che ha festeggiato i cinquanta anni di  apostolato con i bambini della scuola materna “Giuseppe ed Elvira Corbi” dell’Istituto Comprensivo “Ottaviano...

Festa grande nel convento di San Lorenzo per padre Angelo di Giorgio, Rettore del Convento, che ha festeggiato i cinquanta anni di apostolato con i bambini della scuola materna "Giuseppe ed Elvira Corbi" dell'Istituto Comprensivo "Ottaviano Bottini" di Piglio,

che hanno fatto visita ai due presepi presenti nel complesso francescano: uno nella chiesa di San Lorenzo e l'altro quello storico, realizzato negli anni '50 dal Servo di Dio padre Quirrico Pignalberi in un locale del convento.

Padre Angelo originario di Pignataro Interamna ha frequentato le scuole professionali a Cassino ed è entrato tra i Francescani Conventuali prima a Roccasecca d'Arce, poi a Fossanova, a Cave e da ultimo a Roma dove ha frequentato il Liceo Classico presso i PP Scolopi, facendo una sola formazione umanistica e culturale.

Presso l'Università Pontificia Urbaniana padre Angelo ha conseguito il Baccalaureato in Filosofia e la Licenza in Teologia, mentre all'Università StataleLa Sapienza si è laureato conseguendo, poi, l'Abilitazione in Lettere e Scienze Umane per l'insegnamento. Padre Angelo inoltre ha frequentato il Corso biennale di Grafologia presso l'Università di Urbino nelle Marche.

Al termine degli studi ha svolto la sua attività pastorale a Cave, Nettuno, Lavinio, Anzio, Roma, Colleferro ed ora a Piglio nel convento di San Lorenzo dal mese di Agosto u.s.. Padre Angelo è stato anche Docente di Lettere, Filosofia, Storia Pedagogia e Psicologia in scuole statali (medie, liceo e magistrali), per sei anni Preside del liceo San Francesco di Nettuno e per dieci anni Cappellano del carcere femminile di Rebibbia, dove è venuto a contatto con il mondo della sofferenza e dell'emarginazione. Padre Angelo oltre ad essere stato guardiano, vice parroco e parroco ha ricevuto incarichi provinciali come assistente, segretario, Vicario provinciale, Custode Capitolare e Delegato Provinciale perla Missione del Nord Est del Brasile e per Giustizia e Pace.

Un "ad majora" a Padre Angelo da parte della comunità francescana di San Lorenzo e della Redazione.

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piglio, festeggiati i cinquanta anni di apostolato di padre Angelo Di Giorgio O.F.M.

FrosinoneToday è in caricamento