Valle Del SaccoToday

Paliano-San Cesareo, scoperta autodemolizione con pezzi e macchine rubate

I carabinieri di Paliano hanno denunciato tre persone, i due proprietari e un autotrasportatore greco con il camion carico per ricettazione in concorso

In una ditta di autodemolizione i carabinieri di Paliano hanno scoperto che vi erano ben 8 macchine smontate a pezzi rubate a Roma tra il 2017 ed il 2018. Per questo motivo sono stati denunciate tre persone: due 51enni (marito e moglie) residenti nella cittadina casilina a sud di Roma, rispettivamente Amministratore unico (già censito per reati specifici) e socio della società ed un 69enne autista, cittadino greco per ricettazione in concorso.

Le indagini

La denuncia dei tre è giunta a conclusione di meticolosa attività investigativa iniziata nel settembre 2018, quando i militari nel corso degli accertamenti all’interno dei locali della ditta, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro numerosi ricambi, autovetture e parti di esse risultati oggetto di furto, nonché uno dei capannoni della citata attività.

Il tir carico di pezzi di ricambio

In particolare su un tir di nazionalità greca, erano sistemate varie parti di autovetture contraddistinte da un numero identificativo. Unendo tutte le componenti contraddistinte con lo stesso numero, si riusciva a risalire a otto autovetture (marca BMW, MINI COOPER, MERCEDES) tutte asportate in Roma tra il 2017 e 2018. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento