Valle Del SaccoToday

San Cesareo, la Sabelli svela la giunta con ben tre donne

Durante il primo consiglio comunale nominati assessori Mastracci (vice sindaco), Giovannetti, la Fondi, Ricchezza e la Bellia

C’era molta attesa a San Cesareo per l’inizio della legislatura del nuovo sindaco Alessandra Sabelli e della sua squadra. C’era attesa per la composizione della giunta e per la nomina del presidente del consiglio. Martedì nell’Aula Consiliare del Comune si è svolto il primo consiglio comunale della nuova Amministrazione.

La nuova giunta

Dopo l’esame e la convalida degli eletti è stato nominato il Presidente del Consiglio Comunale nella persona di Loredana Farinacci. Dopo il giuramento il sindaco ha presentato la giunta comunale: Assessore ai Lavori pubblici, gestione, tutela e manutenzione del patrimonio Achille Mastracci; allo Sport, eventi sportivi, Attività produttive e Commercio, Gianluca Giovannetti; all’Urbanistica, Edilizia privata - condoni, Bilancio e Programmazione economico -  finanziaria, Arianna Bellia; alle Politiche culturali, Biblioteca comunale, Affari generali istituzionali e legali, Emanuela Fondi; alla Pubblica Istruzione e servizi scolastici Emanuela Ricchezza. Il capogruppo dei consiglieri di maggioranza, è Annalisa Benincasa mentre quello e per la minoranza è Massimo Mattogno. Nel corso della seduta sono state nominate anche alcune commissioni obbligatorie quali l’elettorale e quella per la nomina dei giudici popolari.

Le parole dei presenti

Il sindaco e il presidente del consiglio hanno assicurato di voler svolgere i loro compiti nel rispetto delle leggi e dei regolamenti nell’interesse di tutti e nel rispetto dei ruoli istituzionali assegnati a ciascuno. Massimo Mattogno a nome del gruppo consiliare Uniti per San Cesareo ha apprezzato tali intenti affermando al contempo di voler esercitare il ruolo assegnatogli di opposizione nella consapevolezza che qualora i provvedimenti che verranno proposti saranno in linea con i propri programmi e con l’interesse del paese incontreranno una opposizione costruttiva in caso contrario saranno effettuate tutte le azioni di contrasto necessarie ed opportune. Al termine del consiglio comunale strette di mano e l’augurio di buon lavoro per tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento