Valle Del SaccoToday

Segni, l’acqua non è potabile. Chiusa la fontana dell’Acea in località Pianillo

Ancora una volta nella città lepina si presentano problemi con le fontane pubbliche. Il sindaco ha emanato l’atto di chiusura

Ci risiamo. Cosi come periodicamente appare della schiuma bianca sul fiume Sacco che attraversa la città di Colleferro (l’ultimo episodio c’è stato nella giornata di ieri), altrettanto periodicamente le amministrazioni comunali di Segni sono costrette a chiudere le fontane pubbliche in quanto l’acqua presenta dei problemi.

I precedenti

Dopo le chiusure del 2017 con il sindaco Boccardelli che crearono non poche polemiche politiche, il nuovo sindaco Piero Cascioli ieri con un suo atto ha dovuto chiudere la Fontana dell’Acea posizionata nella parte alta del paese al Pianillo (In foto).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La comunicazione della Asl

Poche ore prima al comune era pervenuta la comunicazione dalla ASL Rm 5 che le prove microbiologiche effettuate sul campione di acqua in su detta “casa dell’acqua” di proprietà dell’Acea Ato 2 sono risultate non conformi ai valori di parametro dei batteri coliformi con 15mpn/100ml. Per questo motivo il primo cittadino ha ordinato la chiusura della fontana. “E’ vietato l’utilizzo dell’acqua per usi potabili e per gli alimenti e come bevanda. Inoltre, è stato ordinato ad Acea di sospenderne l’erogazione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento