rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Valle Del Sacco

Da Colleferro un aiuto concreto al Giudice di Pace di Segni

Dalle prossime ore l’Ispettore Capo della polizia Locale Corrado Calvario prenderà servizio nell'importante ufficio giudiziario

Un segnale importante per il mantenimento dell’ufficio del Giudice di Pace di Segni arriva dalla vicina Colleferro. La carenza di personale ne aveva messo a rischio la “sopravvivenza”. Dalle prossime ore l’Ispettore Capo della polizia Locale Corrado Calvario prenderà, infatti servizio, a Segni.

Le parole del sindaco Sanna

“Oggi il nostro Ispettore Capo Corrado Calvario inizierà a prestare una parte del proprio servizio presso il Giudice di Pace di Segni. Per questo sforzo ho ritenuto di riceverlo per un confronto, lo ringrazio e gli sono grato perché aiuta concretamente il funzionamento e sostiene in parte il mantenimento di un presidio di giustizia importante per tutto il territorio.

Sono orgoglioso – scrive il sindaco Sanna su facebook - di tutta la Polizia Locale per il lavoro ampio e di qualità che da sempre svolge a Colleferro. So che l’Ispettore Capo Calvario, anche per la sua lunga esperienza in materia, potrà fare buone attività anche negli uffici di giustizia.

Il collega Piero Cascioli, Sindaco di Segni, ci aveva rivolto un appello per il mantenimento in servizio degli uffici del Giudice di Pace per i quali lui, più di tutto noi, si è adoperato in questi anni; noi rispondiamo al suo appello e facciamo il possibile affinché il territorio non perda alcun servizio, sempre nello spirito di solidarietà e massima collaborazione tra enti che ci ha contraddistinto sin dall’inizio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Colleferro un aiuto concreto al Giudice di Pace di Segni

FrosinoneToday è in caricamento