rotate-mobile
Valle Del Sacco

Labico, oltre 650 studenti in strada per la prova di evacuazione in caso di terremoto

I bimbi ed i ragazzi di tutte le scuole sono stati accolti nel piazzale del Conad dai vigili del fuoco e dalla croce rossa

Oltre 650 bambini e ragazzi dell’istituto comprensivo L. Da Vinci di Labico questa mattina si sono riversati in strada ed in maniera molto composta hanno raggiunto il grande parcheggio del supermercato Conad adiacente a via Casilina dove ad accoglierli vi erano una squadra dei vigili del fuoco e della Croce Rossa sempre di Palestrina.

Dopo mesi di preparazione e di riunioni con il responsabile della sicurezza Ing. Bruno Quintorio è stata fatta la prova (esercitazione) di evacuazione in caso di terremoto. I ragazzi sono stati accompagnati da oltre 100 persone tra professori, maestre, personale Ata e personale dei pulmini, per quella che è diventata un’occasione di divertimento nel vedere le esercitazioni degli uomini della Croce Rossa che hanno effettuato una prova di salvataggio di un ferito in strada e dei vigili del fuoco che hanno fatto vedere ai ragazzi che circondavano il loro “gigante” mezzo gli attrezzi del lavoro.

Labico esercitazione scuole

Soddisfatta della riuscita della prova la dirigente scolastica Dott.sa Angela Tortora, a coordinare il tutto sul piazzale la protezione civile di Labico e sulla strada gli uomini della polizia locale. Presenti anche i carabinieri con il comandante Guido Natella ed il sindaco Giovannoli e la presidente del consiglio di istituto Sabrina Cassar e don Alessandro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labico, oltre 650 studenti in strada per la prova di evacuazione in caso di terremoto

FrosinoneToday è in caricamento