Mercoledì, 19 Maggio 2021
Valle Del Sacco

Terremoto a sud di Roma, la terra trema tra i castelli e l’area Casilina

La scossa è stata percepita in modo abbastanza evidente dagli abitanti della zona, alcuni dei quali sono scesi in strada

Un terremoto di magnitudo tra 3.0 e 3.5 è avvenuto nella zona tra i castelli romani e l’area prenestina – Casilina a sud di Roma. Da quello che riporta il sito dell’INGV  l’epicentro sarebbe nel territorio di Lariano ad una profondità di 10 km.

La scossa che è durata alcuni interminabili secondi è stata percepita in modo molto netto anche dagli abitanti di Zagarolo, San Cesareo, Labico ed in alcune zone di Valmontone ed Artena oltre che in altri centri dei castelli romani.

Per il momento non si segnalano danni a persone o cose.

In aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto a sud di Roma, la terra trema tra i castelli e l’area Casilina

FrosinoneToday è in caricamento