rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Valle Del Sacco

Cittadina presa di mira da truffatori di anziani, l’appello fa il giro dei social

La denuncia fatta da una consigliera comunale e dal sindaco Giovannoli

In pochi minuti un'intera cittadina come Labico (Rm) alle porte della Capitale si è mobilitata sui social per cercare di arginare le truffe telefoniche agli anziani. Il tutto è partito dalla denuncia della consigliera comunale Nadia Teresa Ricci che ha comunicato su facebook di essere stata contattata da degli ignoti che si sono finti parenti e che chiedevano dei soldi.

Le parole del sindaco Giovannoli

La stessa cosa è successa a diverse persone in pochi minuti come denunciato anche dal sindaco Danilo Giovannoli: “Ebbene sappiate che è accaduto in questi minuti anche a mia madre e mia suocera. Quindi il mio è un appello accorato a tutti i nonni e tutte le nonne. Lasciatemi però per un secondo svestirmi dal mio ruolo istituzionale e definire queste persone “sciacalli” ed insensibili verso persone di oltre 80 anni che sono stati esempio di vita per tutti noi”.

L'attenzione su questi fenomeni che negli ultimi tempi si stanno sempre più diffondendo deve restare alta ed il consiglio è sempre quello di avvisare prima possibile le forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadina presa di mira da truffatori di anziani, l’appello fa il giro dei social

FrosinoneToday è in caricamento