menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Valmontone Hospital sarà possibile fare i vaccini anti covid-19

Il sindaco Latini parla di traguardo importante e ringrazia il Dg della ASl Rm5 Santonocito

Buone notizie per Valmontone e tutta la zona a sud di Roma. Il Valmontone Hospital sarà punto di vaccinazione anti Covid nel Lazio. A dare la notizia il sindaco Alberto Latini. "Grazie all’accordo tra Comune di Valmontone, Asl Roma5 e il partner privato della società pubblico privato, il Valmontone Hospital è stato inserito come “punto di vaccinazione”, destinato a somministrare i vaccini anti Covid nel corso della campagna vaccinale che si accinge a iniziare. Un traguardo importante, per il nostro territorio, ottenuto grazie alla disponibilità offerta dal direttore generale della Asl Roma5, dottor Giorgio Santonocito, e all’ottima gestione del Valmontone Hospital che, sotto la guida del presidente Crescenzio Gentili, ha mostrato negli anni sempre maggiore professionalità, affidabilità e capacità che gli sono valsi l’inserimento nella rete vaccinale del Lazio".

La campagna vaccini nel Lazio

Secondo quanto dichiarato dall’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, il primo vaccino nel Lazio sarà inoculato il 15 gennaio. D’Amato ha poi specificato che in questa prima fase saranno vaccinate precisamente 202.384 persone e "ognuno riceverà sia la prima che la seconda dose del vaccino Pfizer", che saranno somministrate entro quattro settimane. I primi a essere vaccinati saranno gli operatori sanitari, ai quali seguiranno gli ospiti delle Rsa e i soggetti più deboli. L’inoculazione del vaccino è ovviamente su base volontaria. "Le priorità riguardano le classi d’età e abbiamo fatto un gran lavoro per classificarle: ci sono a esempio 178mila ultra 85enni e altrettanti 75enni-84enni  – ha illustrato l’assessore D’Amato. – Ci sono persone fragili che avranno la priorità: penso ad esempio a chi ha patologie croniche, ai trapiantati, ai malati oncologici, ai cardiopatici. È importante avere a disposizione ulteriori piani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento