Lunedì, 27 Settembre 2021
Valle Del Sacco

Valmontone, all'Outlet apre l’area dedicata ai tamponi covid-19

Qui sarà possibile effettuare circa 60-70 test antigenici e molecolari al giorno, sulla base della previsione di una durata media di 5 minuti ad appuntamento

È operativo il nuovo Drive-in  per i tamponi Covid19 di Valmontone Outlet, nato dalla collaborazione tra Promos - società che gestisce il villaggio dedicato allo shopping in provincia di Roma - e il Gruppo Lifebrain, il più grande network di diagnostica di laboratorio in Italia, con oltre 50 strutture in tutto il Lazio.

Nell’area destinata allo screening, che è stata allestita all’interno di uno dei parcheggi dell’outlet, sono presenti due gazebo, uno destinato all’accettazione pazienti e l’altro per il prelievo da parte del personale infermieristico specializzato. Qui sarà possibile effettuare circa 60-70 test antigenici e molecolari al giorno, sulla base della previsione di una durata media di 5 minuti ad appuntamento.

Il Drive-in sarà attivo dal lunedì al venerdì per 6 ore al giorno con una fascia oraria (dalle 8 alle 9) riservata ai dipendenti dell’outlet e le restanti (9-11 e 16-19) aperte a tutti i visitatori. E’ prevista la possibilità di prenotare online direttamente sul sito www.lifebrain.it.

I risultati del test antigenico sono disponibili online entro la giornata, mentre per il test molecolare il referto viene fornito in 24h, ed è consultabile online.

“Con l’apertura del centro tamponi – spiega Tomaso Maffioli, Amministratore Delegato di Promos – rilanciamo il nostro impegno per la tutela della salute pubblica, con la convinzione che tra gli insegnamenti che l’esperienza pandemica ci ha lasciato ci sia la necessità di puntare sempre più sulla cooperazione tra pubblico e privato, sulla scia di quanto stiamo portando avanti, al fianco della Regione Lazio e della ASL Roma 5, con il centro vaccinale aperto già da tre mesi all’interno dei nostri spazi”.

Dall’apertura del 24 aprile scorso, il drive-in vaccinale attivato a Valmontone Outlet (in collaborazione con l’Assessorato alla Salute del Comune di Valmontone e la Asl Roma 5) è arrivato, a partire dalla seconda metà di maggio, ad una media di oltre 3mila somministrazioni quotidiane, grazie alle 8isole vaccinali, che permettono di somministrare la dose di vaccino a 32 auto per volta per un totale di oltre 300 somministrazioni all’ora.

L’offerta vaccinale che inizialmente si concentrava sul monodose Janssen, comprende ora sia Pfizer che Moderna, con un’area specifica dedicata alla somministrazione di quello a mRNA Moderna per le persone fragili e a chi, avendo ricevuto la prima dose di AstraZeneca scelga una seconda somministrazione eterologa, offrendo quindi un mix vaccinale completo per un totale di somministrazioni effettuate chearriva a sfiorare le 145milacomplessive (144.961), 118.241 delle quali rappresentano prime dosi, mentre 26.720 corrispondono a seconde dosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, all'Outlet apre l’area dedicata ai tamponi covid-19

FrosinoneToday è in caricamento