Valle Del SaccoToday

Valmontone, firmato il protocollo d'intesa tra comune rete di imprese

L'ass. Pizzuti ha spiegato che a breve arriveranno le prime risorse che verranno utilizzare per concretizzare i primi progetti

Il Sindaco Alberto Latini e il Presidente della Rete di Imprese Valmontone Città Walter Santandrea hanno firmato a Valmontone un importante Protocollo d'Intesa. Si tratta di un patto di stretta collaborazione tra l'Amministrazione Comunale e l'impresa diffusa sul territorio, che consente all’economia locale di guardare al futuro con importanti prospettive di sviluppo. 

“L'Amministrazione Comunale ha sempre più bisogno di coinvolgere la comunità dei cittadini, delle associazioni, dell'imprenditoria - afferma il sindaco Alberto Latini - Contestualmente, l'impresa può dare una mano alla città, partecipare alle scelte, contribuire al suo sviluppo.  “Obiettivi comuni – aggiunge il presidente della rete, Walter Santandrea – che, dalla sinergia, possono portare a sviluppo d'impresa, crescita della città, miglioramento del decoro urbano, condivisione, partecipazione”.

Alla firma del protocollo, insieme al sindaco e al presidente della Rete, presenti anche l’assessore alle attività produttive, Giulio Pizzuti, il vice presidente della Rete, Valentina Cerci, e il segretario, Stefano Bartolucci, nonché Luca Calselli, manager di rete, che precisa: “"La nascita di una Rete territoriale di Imprese, per una città, è già di per sé un dato positivo. Valmontone Città ha, in più, la forza di un contratto di Rete, con obiettivi molto ambiziosi, dove la crescita delle singole imprese cammina di pari passo con l'interesse pubblico, ed ha l'entusiasmo consapevole di una partecipazione attiva, reale, propositiva. Non è un caso che, a pochi giorni dalla sua costituzione, sta già lavorando su due grandi progetti e ha già siglato l'importante Intesa di oggi, con l'Amministrazione Comunale".  

Rete impresa Valmontone 2-2-2 

Particolarmente soddisfatto per questo nuovo passo compiuto, l’assessore Giulio Pizzuti, che ha fortemente voluto la costituzione di questa Rete di Imprese: “Oltre a ringraziare tutte le aziende di Valmontone che ci hanno creduto fin dall’inizio – afferma Pizzuti – ricordo a chi non ha potuto essere presente il giorno della Costituzione che c’è ancora modo di associarsi. Il comitato di gestione sta facendo un lavoro incredibile, per il quali ringrazio i componenti uno ad uno, come pure un grazie lo rivolgo alla commercialista Federica Cianni per il supporto che ci sta dando. Con il protocollo di intesa è stato compiuto un altro passo importante che consente alla Rete di accedere ai finanziamento regionali e non solo. A breve le prime risorse, da Regione Lazio e dal fondo ristoro del Comune, verranno utilizzate per l’informatizzazione della rete stessa, attraverso una piattaforma di delivery ed e-commerce”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento