Valle Del Sacco

Università Agraria, parte la sfida elettorale. Siglato l’accordo per una lista civica

Di questa faranno parte l’Ass. Campo Aperto, Valmontone Bella, La tua Voce per Valmontone, la Spiga, Idea Valmontone e M5S

Da settimane a Valmontone la politica è in fermento, il motivo sono le imminenti elezioni per il rinnovo dell’amministrazione dell’Università Agraria. Il 19 aprile 2020, infatti, tutti i cittadini valmontonesi saranno chiamati ad eleggere il nuovo presidente dell’Ente e l’intero consiglio di amministrazione. Novità assoluta questa, frutto della riforma dell’Ente Agrario con il nuovo statuto approvato nei mesi scorsi.

In questo contesto, riceviamo e pubblichiamo l’accordo sottoscritto (foto in basso) da Luigi Ruggeri, Presidente dell’Associazione “Campo Aperto” (Associazione di cui fa parte anche la capogruppo di opposizione consigliare Maria Grazia Angelucci), da Virginio Pizzuti, Presidente dell’Associazione “Valmontone Bella”  (Associazione che vede tra gli iscritti anche i consiglieri Alessia Petrucci, Caterina Pizzuti e Piero Attiani), da Sara Pellegrini per il gruppo politico “La Tua Voce per Valmontone” (del quale fa parte il capogruppo di opposizione consigliare Massimiliano Bellotti), da Dino Polce in rappresentanza del gruppo politico “La Spiga” (gruppo di riferimento del presidente uscente dell’Agraria Roberto Pizzuti), da Nello Moroni in rappresentanza del M5S Valmontone e da Alessandro Caporossi in rappresentanza del gruppo politico “Idea Valmontone”.

Università agraria accordo di programma-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università Agraria, parte la sfida elettorale. Siglato l’accordo per una lista civica

FrosinoneToday è in caricamento