rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Valmontone

Valmontone, dopo oltre 18 anni il cinema teatro Valle torna al Comune

Nelle ore scorse l’ufficiale giudiziario, alla presenza delle forze dell’ordine, ha ridato le chiavi della struttura all’amministrazione

“Lunedì mattina, finalmente, il Comune di Valmontone è tornato in possesso del cinema teatro Valle”. Queste le parole del sindaco Latini dopo l’ennesima “puntata” della vicenda che va avanti da oltre 18 anni e che vede protagonista Luigi Mattei l’ex gestore, l’ufficiale giudiziario ed il comune di Valmontone.

“Dopo la sentenza del tribunale di Velletri, e nonostante i tentativi di opporsi dell’ex gestore – prosegue il primo cittadino di Valmontone - l’ufficiale giudiziario ha fatto sì che, alla presenza delle forze dell’ordine, l’Amministrazione comunale di Valmontone tornasse in possesso delle chiavi dei locali. Un momento storico, per la città, che apre ora una fase nuova, con la possibilità di procedere ai lavori di ristrutturazione e messa a norma dell’impianto per riconsegnarlo, quanto prima, alla fruizione dei cittadini”.

Sul cinema teatro c’è già un progetto per i lavori, finanziato con 500 mila euro della Regione Lazio e 60 mila di fondi comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, dopo oltre 18 anni il cinema teatro Valle torna al Comune

FrosinoneToday è in caricamento