Valle Del SaccoToday

Valmontone, presi a rubare vestiti griffati all’outlet e li nascondevano nel passeggino

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri della locale stazione dopo l’intervento degli uomini del servizio di vigilanza

Si camuffavano in mezzo alle migliaia di visitatori che soprattutto nel fine settimana invadono le stradine ed i negozi del Valmontone Outlet ma il loro obiettivo era quello di fare shopping senza pagare. Nelle ore scorse i Carabinieri della Compagnia di Colleferro agli ordini del Capitano Ettore Pagnano hanno arrestato due uomini moldavi, un 43enne residente a Roma con precedenti di polizia e un 35enne incensurato e senza fissa dimora, sorpresi a rubare presso i negozi all’interno del “Valmontone Outlet” insieme ad una connazionale 34enne.  

L’importanza della collaborazione con il personale di vigilanza

I Carabinieri della Stazione di Valmontone, grazie ai servizi di controllo predisposti e alla proficua collaborazione con il personale di vigilanza dell’outlet unito alla tempestiva segnalazione dei responsabili degli esercizi commerciali interessati, hanno intercettato i ladri e scovato la tecnica di occultamento della merce. Dopo aver asportato i capi di abbigliamento staccando l’etichetta allegata, la occultavano nel passeggino del figlio di cinque anni continuando imperterriti il loro pomeriggio di “shopping”. La merce recuperata, per un valore complessivo di 500 euro, è stata interamente restituita ai responsabili dei negozi.

Arrestati per furto aggravato

Tutti e tre dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Per gli uomini sono scattate le manette e sono stati ristretti presso le camere di sicurezza della Compagnia. All’esito del giudizio innanzi al Tribunale di Velletri, l’attività è stata convalidata in attesa di giudizio definitivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento