menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmontone, muore l’ex sindaco Massimo Pilozzi, a lungo ingegnere capo della Provincia di Frosinone

L’amministrazione comunale e il circolo cittadino del Pd si stringono attorno al dolore dei familiari per la scomparsa dello stimato professionista, risultato positivo al Coronavirus

L’amministrazione comunale e il circolo Pd di Valmontone esprimono forte cordoglio per la scomparsa dell’ex sindaco Massimo Pilozzi, risultato positivo al Coronavirus e morto ieri, mercoledì 11 novembre, all’età di 81 anni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Fatebenefratelli di Roma. Lo stimato professionista, primo cittadino dal 1995 al 1997 e consigliere comunale nelle file del Pci e del Pds, aveva avuto poi un ruolo importantissimo tra il 1999 e il 2014 nella costituzione della Segreteria tecnica operativa (Sto) dell’autorità d’ambito del gestore idrico.  

Massimo Pilozzi-2“Da parte del Sindaco Alberto Latini, dell'Amministrazione comunale e di tutta la comunità di Valmontone – si legge dalla pagina social dell’ente - sentite condoglianze ai figli Fiammetta e Valerio, alla moglie, ai fratelli, a tutti i familiari e quanti hanno conosciuto e apprezzato Massimo. Per volere della famiglia e nel rispetto delle disposizioni Covid, i funerali si svolgeranno nella basilica di San Bartolomeo, sull’Isola Tiberina a Roma, in forma strettamente privata”. La cerimonia funebre sarà officiata domani, venerdì 13 novembre, alle 14.30. “Lo ricordiamo con affetto e profonda stima. Alla famiglia e ai suoi cari le nostre sincere condoglianze”, scrive il Pd Valmontone unendosi al dolore dei familiari.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento