Valmontone

Valmontone, importanti interventi per la sicurezza nell'edilizia scolastica

Al via la riqualificazione della scuola media Oreste Giorgi con un impianto fotovoltaico e un nuovo impianto idrico antincendio.

Grande attenzione alla sicurezza nelle scuole e per gli atudenti. Proseguono a pieno ritmo infatti a Valmontone i lavori nell'ambito dell' edilizia scolastica. Atttaverso il finanziamento di 338.160 euro del Fondo Kyoto del Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, ottenuto dal Comune di Valmontone, si sta procedendo ad i lavori di riqualificazione della scuola media Oreste Giorgi.

Gli interventi consistono nella realizzazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica da 20 kWp, un impianto solare termico per produrre l'acqua calda sanitaria, il cappotto termico delle facciate dell'edificio scolastico, la sostituzione della centrale termica con una centrale di nuova generazione. Saranno inoltre sostituiti parte degli infissi esistenti con infissi a taglio termico e con vetro di sicurezza, secondo la normativa vigente, e saranno collocate valvole termostatiche sui radiatori interni esistenti, al fine di ottimizzare il consumo di energia. 


Con questi interventi, finalizzati alla riqualificazione energetica dell'edificio scolastico, il Comune avrà un risparmio econcomico di circa 22.500 euro all'anno e l'edificio passerà dall'attuale classe energetica G ad una classe energetica D, con notevoli riduzioni di costi energetici e di emissioni inquinanti. Grazie a tali lavori, si potranno ridurre le emissioni di anidride carbonica di circa 109,39 tonnellate ogni anno, a beneficio dell'ambiente e degli obiettivi di riduzione energetica degli edifici pubblici imposti dall'Unione europea.

Ed ancora un intervento  di oltre 140 mila Euro, che prevede la messa in sicurezza della scuola media Cardinale Oreste Giorgi ai fini antincendio.

Con questi lavori verrà realizzato un impianto idrico antincendio, verranno riorganizzati i percorsi di esodo e le uscita di sicurezza e, grazie alla realizzazione di nuove pareti resistenti al fuoco con nuove porte tagliafuoco, verranno create zone “filtro” di sicurezza.

Nell’ambito di tali interventi verrà anche realizzato un nuovo impianto per l’illuminazione di emergenza nonché l’impianto di spegnimento incendi che prevede una vasca di accumulo di acqua da circa 25.000 litri con gruppi di pressurizzazione ed idranti.

Un ulteriore segnale, questo, di come l'Amministrazione Latini lavori con particolare cura e attenzione al miglioramento dell'efficienza e della sicurezza delle scuole di Valmontone. Interventi importanti che si riescono a realizzare solo grazie ad una puntuale e continua programmazione ed, il più delle volte, con il sostegno economico della Regione Lazio che finanzia i progetti migliori.
Un lavoro di squadra che ha come unico fine il bene comune dei valmontonesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, importanti interventi per la sicurezza nell'edilizia scolastica

FrosinoneToday è in caricamento