Morte di Estella e Camilla Aversa, concluse le indagini preliminari sul medico indagato per omicidio stradale

L'uomo avrebbe chiesto di rilasciare dichiarazioni spontanee. Intanto, sono stati dissequestrati gli oggetti all'interno dell'auto delle due decedute

Mamma e figlia di Ceccano morte sul colpo in via Guglietta Villafratta a Ceccano, concluse le indagini preliminari nei confronti di Agostino Alessandrina il medico dell’esercito di 53 anni indagato per omicidio stradale. Il 24 maggio scorso l'uomo si trovava a bordo della sua Audi A5 quando si andò a scontrare frontalmente con la Ford Fiesta alla cui guida si trovavano Estella e Camilla Aversa rispettivamente di 47 e 18 anni. I legali Angelo Pincivero e Giampiero Vellucci che rappresentano l’indagato stanno già al lavoro per preparare le memorie difensive.

L'indagato ha chiesto di rilasciare dichiarazioni spontanee

L'uomo ha chiesto di essere ascoltato per poter rilasciare delle dichiarazioni spontanee. Intanto la procura ha proceduto al dissequestro degli oggetti personali che si trovavano all’interno della vettura dove si trovavano mamma e figlia. Al momento il padre e la sorella di Estella sono in attesa che venga rilasciata loro l’autorizzazione alla cremazione.

La velocità eccessiva

Per quanto riguarda le indagini, il consulente della procura di Latina Luigi Simoneschi ha consegnato la perizia nella quale emergerebbe la responsabilità del medico dell’esercito che viaggiava ad una velocità superiore a quella consentita su quel tratto di strada. Secondo quando evidenziato dal consulente l’automobilista dell’Audi viaggiava a quasi 90 chilometri orari in un tratto di strada dove non si sarebbero potuti superare i 60 chilometri orari. I familiari  si sono rivolti agli avvocati Giampietro Baldassarra e Francesca  Aversa per essere rappresentati  nelle opportune sedi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento