E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

A settantadue anni il suo cuore ha smesso di battere dopo una lunga battaglia contro una grave malattia. Domani sarebbe stato l'anniversario dell'uccisione di Serena

E' morto Guglielmo Mollicone. Il cuore del papà di Serena ha smesso di battere nel pomeriggio di oggi. L'uomo, settantadue anni, dallo scorso 26 novembre lottava per la vita dopo un gravissimo malore che lo ha colpito. Un padre-coraggio, un uomo di grande forza che per venti anni ha lottato affinchè la verità sulla morte di Serena, sua figlia, venisse alla luce.

Decisa la data dei funerali che si terrano ad Arce

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno strazio, una ferita aperta, che non lo ha mai lasciato e come scrive sulla pagina Facebook Romeo Fraioli, cognato di Gugliemo: "Serena adesso è con il suo papà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento