Paliano, torna l’incubo dei cinghiali su via Palianese

Un lettore ci ha inviato una foto in cui si vede un esemplare non di grandi dimensioni che nelle ore scorse è stato trovato morto al centro della carreggiata di fronte al benzinaio Lauri

Ci risiamo, periodicamente nel tratto di Via Palianese tra i comuni di Paliano e Colleferro torna l’incubo dei cinghiali. Qualche mese fa vi avevamo raccontato di come un automobilista aveva preso in pieno questi animali mentre attraversavano la strada nei pressi dell’ex parco uccelli della Selva ed aveva distrutto la sua auto, nelle ore scorse un po’ più si è ripetuta una scena simile. Questa volta un piccolo cinghiale è rimasto a terra nei pressi del distributore di benzina Lauri e di fronte al Bosco di Paliano che proprio lo scorso fine settimana ha aperto i battenti.

Il pericolo cinghiali è un pericolo concreto

Dalla foto che vedete in alto e che ci ha inviato un nostro lettore dopo averla scattata verso le 23 di domenica 28 giugno si vede il piccolo animale che è rimasto a terra privo di vita e molto probabilmente la causa del decesso potrebbe essere stata quella dello scontro con un mezzo meccanico che passava da quelle parti. Il pericolo cinghiali su questo importante asse viario si fa sempre più concreto ma non si capisce perché nessuno possa intervenire per trovare una soluzione e per risolverlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento