Il sentiero del cuore: il Lago di Scanno e Frattura vecchia

Venerdì 26 aprile alle ore 9,00 con Itinarrando - Arte del Camminare l'escursione "Il sentiero del cuore sul Lago di Scanno, l'eremo di Sant'Egidio e Frattura Vecchia" (spostamento in auto)

Il lago di Scanno è situato a un'altitudine media di 922 metri s.l.m. ed è contornato da alcune cime dei Monti Marsicani come la Montagna Grande e Monte Genzana. Si trova a metà strada tra Villalago e Scanno, ed è il lago naturale più grande della regione. Da alcune visuali si presenta in forma di cuore come ad esempio dal belvedere di Frattura Nuova, non molto distante dalla enorme frana del monte Rava che generò il lago sbarrando la valle del Sagittario. Dopo essere tornati sulle sponde del lago e aver passeggiato intorno a esso prenderemo le auto e ci sposteremo nel borgo abbandonato di Frattura Vecchia, per una visita quantomai silenziosa e rispettosa del contesto, poiché ci troveremo in un borgo distrutto dal terremoto della Marsica del 1915 e che anche qui fece tantissime vittime (più della metà della popolazione). L'iniziativa fa parte dei tre giorni che passeremo in Abruzzo alla scoperta del camoscio d'Abruzzo.

Dettagli tecnici:

Sviluppo percorso: 5 km
Dislivello: 200 m
Difficoltà: T - Turistica, il percorso non presenta alcuna difficoltà.
Tipologia: sentiero ad anello.
Sterrato, erba
Adatto ai bambini: sì

 Le tre A per l'escursione: Abbigliamento Attrezzatura Alimentazione

Scarponcini da trekking obbligatori
Bastoncini da trekking consigliati
Pantaloni lunghi, cappellino o copricapo, vestiario a strati da maglietta a maniche corte/a strato intermedio/a giacca antivento all'occorrenza, giacca antipioggia.
Occhiali da sole

Nello zaino (20/30 L)
Acqua (2 l minimo), magliette di ricambio, guanti e cappello di lana di sicurezza, pile leggero, crema protezione solare.

 Alimentazione:
Snack energetici
Barrette, frutta secca, frutta, pranzo al sacco.

Accessori utili: binocolo, macchina fotografica, scarpe di ricambio da lasciare in auto, taccuino e penna per appunti di viaggio, tessera fedeltà di Itinarrando per raccolta timbrino.

Sicurezza:
Itinarrando utilizza PRM canale 8/16 in collegamento con Rete Radio Montana
Le guide e gli accompagnatori volontari di Itinarrando sono dotati di corso BLSD e Primo Soccorso

dettagli e prenotazioni: 380 765 18 94 sms whatsapp telefono; Guida: Alex Vigliani, Guida AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 con codice - LA465 


Numero max partecipanti 20
*Possibilità condivisione auto
 *Obbligo scarpe da trekking.

Per partecipare è necessario essere o diventare soci 2019 dell'Associazione Culturale Itinarrando.
*L'iniziativa prevede contributo di partecipazione, Itinarrando è associazione autofinanziata con sede e libreria aperta a tutti i soci. *L'attività proposta prevede un contributo di giornata: l'associazione culturale Itinarrando si rivolge solo a guide professioniste per le proprie visite guidate e per le escursioni in natura, ha una sede fisica autofinanziata, gestisce una libreria liberamente consultabile da tutti gli associati tutti i giorni, promuove attività con ospiti nazionali e non e partecipa a progetti per la salvaguardia e promozione dell'ambiente e del territorio in genere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • La notte del fuoco - ‘Ndocciata di Agnone

    • 8 dicembre 2019
    • Agnone
  • La caldara di Manziana e il bosco incantato di Macchia Grande

    • solo domani
    • 7 dicembre 2019
    • Manziana
  • Trek Rocca Calascio, Santo Stefano e i mercatini di Natale

    • 8 dicembre 2019
    • Rocca Calascio

I più visti

  • Frosinone, “Christmas Village”

    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Parco Matusa
  • Sora, "Le macchine di Leonardo Da Vinci"

    • dal 8 novembre al 8 dicembre 2019
    • Museo Archeologico "Valle del Liri"
  • Frosinone, mostra “Chentu concas, chentu berrittas”

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 gennaio 2020
    • sede del Consorzio Parsifal
  • Isola del Liri, "L'Isola del Natale 2.0"

    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Arena Boimond
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento