Veroli, "Se devi dire una bugia dilla grossa"

La compagnia Teatro dei Mercati sarà in scena con lo spettacolo "Se devi dire una bugia dilla grossa" venerdì 1 Giugno  alle ore 21.00, presso il Teatro Comunale di Veroli. Ingresso 5€. Una commedia in tre atti liberamente ispirata al testo originale di Ray Cooney.
 

Sinossi


Quanto è complicato tradire la propria moglie quando si è famosi, quando il tradimento si deve consumare in un albergo affollato, tra coincidenze fortuite e intrecci comici. La storia è ambientata in un albergo di lusso, dove il gioco delle porte ha facile presa e dove l’incalzare della trama, densa d’equivoci e colpi di scena, rende la vicenda ricca di divertimento e situazioni paradossali.  L'onorevole Riccardo De Mitri (Maurizio Nardozi​) convince, nonostante la presenza della moglie Natalia (Eleonora Puca​), il suo segretario Mario Girini (Federico Abballe​) ad organizzargli un incontro galante con Susanna Rolandi (Annamaria Vatini​), segretaria della FAO, la quale ha spedito suo marito Teodoro (Giuseppe Nardozi​) a Cortina per la settimana bianca.
Purtroppo, proprio all’inizio dello spettacolo, il portaborse commette un errore di identità, ne consegue una girandola di situazioni tutte legate dal filo doppio della risata. Oltre gli avvenimenti spiacevoli che si creano tra i protagonisti di questo intrigo amoroso, ci sono la direttrice dell'albergo (Claudia Mastrantoni) e i camerieri (Claudio Reali​ e Simona Zorri) da tenere a bada per evitare il peggio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Isola del Liri, Oktoberfest ciociaro

    • Gratis
    • dal 19 settembre al 6 ottobre 2019
    • Borgo S. Domenico
  • Alatri, Antonella Ruggiero in concerto

    • Gratis
    • 22 settembre 2019
    • Collelavena
  • Alda Merini a Frosinone: Dio arriverà all'alba. Stagione 2019/2020

    • 5 ottobre 2019
    • Teatro Nestor
  • Ferentino è 2019

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • centro storico
Torna su
FrosinoneToday è in caricamento