Traversata dei Colli di San Giacomo e polentata all’arrivo

Una traversata inusuale su di un percorso non classificato e tutto in inventato. Tra la Valle dei Santi (Collepardo - Trisulti) e Veroli c’é un altopiano conosciuto come i "Colli di San Giacomo", un susseguirsi di piccoli rilievi boschivi (faggio) dalla cui sommità si godono panormai incredibili, con lo sguardo che spazia sui Monti Ernici e sulla Valle del Sacco, fino alle porte di Roma.Il nome deriva dal Santo venerato nella piccola chiesetta rupestre, posta a quota 1052 m, da dove inizia la discesa verso Veroli. Dalla "croce di San Giacomo" i panorami si ampliano uletrioremente, verso ovest e verso sud. Si arriva a Veroli entrando dal borgo medioevale di San Leucio, si attraversano i ruoni di San Michele Arcangelo e Sant’Erasmo, fino a giungere in piazza Duomo (municipio) per assaporare la polentata organizzata in collaborazione con Hosteria Gratilla.

Ritrovo: ore 8:00 a Veroli - Pasticceria Dolci Tentazioni - località Crocifisso

Dislivello totale: m 735 circa

Difficoltà: E

Lunghezza: km 15 traversata

Tipo percorso: strada bianca e sentiero

Abbigliamento e attrezzature obbligatorie: scarpe da escursionismo, maglia o giacca, spuntino, acqua, bastoncini (facoltativi), guanti, cappello

Prenotazione: inviare un messaggio al 329 1242393 entro le ore 21 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita.Quota di partecipazione: in corso di definizione

Quota di partecipazione «Soci Compagnia dei Viandanti»: in corso di definizioneAccompagna: Stefano Gaetani (Guida AIGAE iscritta al n° LA372 del Registro delle Guide Ambientali Escursioniste presso il Ministero dello Sviluppo Economico)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Le fantastiche, selvagge creste di Forca D'Acero

    • solo oggi
    • 31 May 2020
    • Forca D'Acero

I più visti

  • Le fantastiche, selvagge creste di Forca D'Acero

    • solo oggi
    • 31 maggio 2020
    • Forca D'Acero
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento