Isola del Liri, operai non pagati, l'ira di Daniele Maura (FdI): "Un solo stipendio in 5 mesi"

Ieri il presidente del Consiglio provinciale ha incontrato una delegazione dei lavoratori della Samami Spa. "È una situazione inaccettabile"

Sit in degli operai davanti all'azienda Samami

"Chi lavora ha il diritto non negoziabile di ricevere la retribuzione per l'attività svolta", queste le parole del presidente del consiglio provinciale di Frosinone Daniele Maura che ieri pomeriggio ha incontrato ad Isola Liri una delegazione di una quarantina di operai della SAMAMI S. P. A. "Quanto sta avvenendo ai circa 150 lavoratori dell'azienda isolana - dichiara Maura - è inaccettabile.

Un solo stipendio in 5 mesi

Nel mese di settembre è subentrata la nuova proprietà e da allora è stato pagato in 5 mesi un solo stipendio e "naturalmente" non è stata pagata la tredicesima, si continua a promettere da parte della direzione di settimana in settimana il pagamento delle spettanze che non arrivano mai, o lavoratori sono allo stremo, si dice che l'azienda non ha liquidità?

Il lavoro c'è i soldi no

Ma le  commesse ci sono, il lavoro c'è e allora ci chiediamo come sia possibile mettere in difficoltà centinaia di famiglie? Su questa vicenda ho immediatamente presentato un'interrogazione in Provincia e la stessa è stata presentata in Regione Lazio grazie al consigliere regionale Righini e in Senato grazie al senatore Ruspandini che ha protocollato un interrogazione parlamentare al ministro del Lavoro, Catalfo, per chiedere l'intervento del governo, peraltro ho già interessato un avvocato esperto di diritto del lavoro che mi aiuterà a seguire la vicenda. Fratelli d'Italia non li lascerà soli.

Dove sono i consiglieri regionali del territorio?

Mi chiedo: ma in Regione Lazio i consiglieri di maggioranza del territorio dove sono? Queste situazioni vanno continuamente monitorate. La politica degli annunci e della falsa vicinanza della sinistra imborghesita di oggi ai lavoratori è lampante! Noi siamo con loro, noi siamo vicino ai lavoratori e ai loro diritti e combatteremo al loro fianco."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Coronavirus a Colleferro, una giornata di allarmismi ingiustificati. Ecco cosa è successo

  • Cassinate, nonna Teresa muore a distanza di poche ore dall'adorato nipote

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento