Cassino, la Procura presenta il sito web

Il procuratore capo d'Emmanuele ha voluto informatizzare le segreterie ma denuncia la grave carenza di personale amministrativo

La Procura di Cassino e Caserta ha il suo sito web. Non un comune portale ma un vero e proprio sportello informatico realizzato grazie alla volontà del procuratore capo Luciano d'Emmanuele e di due suoi stretti collaboratori. Una rivoluzione necessaria per snellire le segreterie dei sostituti procuratori ed arrivare ad ottenere un risparmio di carta e fotocopie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sito www.procuradicassino.it è stato creato in collaborazione con il sito astegiudiziarie.it e con il tribunale di Cassino. Un importantissimo mezzo di comunicazione rapida ma che non colma la grave carenza di personale amministrativo come ribadito dal procuratore d'Emmanuele. Alla presentazione del nuovo sito web hanno presenziato i rappresentanti delle forze dell'ordine delle province di Frosinone e Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento