menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, Solfegna Cantoni dimenticata da tutti, viaggio tra incuria e degrado

La denuncia dell'omonimo comitato che da anni tutela i residenti della zona industriale

L'appello dei residenti di via Solfegna Cerro e Ponte La Putra attraverso la denuncia di un comitato. "Sono stufi di vivere nel dimenticatoio e danno voce alle loro lamentele. È da sempre che via Solfegna Cantoni strada di penterazione per l’area industriale, può essere percorsa a rischio incolumità" .

Strade pericolose 

"Innanzitutto scarseggia la segnaletica sia verticale che orizzontale. Le sterpaglie cresciute a dismisura, rendono pericolosissimo il tragitto ad automobilisti e motociclisti: la strada deve necessariamente essere messa in sicurezza - spiega il vice presidente del comitato -. Come anche quella di via Ponte La Pietra, che versa in condizioni pietose. Erba, sterpaglie e rovi, presenti non solamente lungo il perimetro ma anche all’interno di tutta l’area: uno stato di pietoso abbandono, tra zolle profonde. Una situazione di indecoroso degrado, nella più totale indifferenza di tutte le Istituzioni". 

Scarsa illuminazione 

I residenti poi lamentano anche la scarsa illuminazione. «L’ illuminazione pubblica molto spesso non funziona lasciando mezza contrada al buio e la cosa più grave e lo stato d’abbandono in cui versa il sito industriale ex Marini una vera bomba ecologica a cielo aperto come tanti altri siti da bonificare dopo che gli stessi sono stati chiusi e abbandonati. Dimenticata da anni e ridotta a discarica a cielo aperto, la contrada Solfegna si presenta con uno scenario a dir poco sconcertante". 

L'appello

“In seguito all’attenta segnalazione dei residenti siamo andati a controllare sul posto. Purtroppo però, lo stato della contrada immersa nel verde, è peggiore del previsto - spiegano il presidente Gianni Marra e il vice presidente Benedetto Vizzaccaro -. Il manto stradale, abbandonato da anni, mentre la vegetazione è cresciuta in maniera scomposta l’illuminazione è fatiscente i marciapiedi impraticabili la segnaletica è assente agli incroci. Pertanto, chiedono all’assessore ai lavori pubblici del Comune di Cassino, quali siano gli investimenti e gli interventi previsti su quie tratti che da tempo, ormai, sono ridotti in tali condizioni"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento