Coronavirus, Cassino, donate all'amministrazione comunale 250 mascherine per i più bisognosi

Il nobile gesto è ad opera dell'associazione Qui contra Nos di Cassino e dei tifosi del Cassino calcio

Nel pomeriggio di ieri l'associazione Qui contra Nos di Cassino e i tifosi del Cassino calcio hanno donato all'amministrazione comunale 250 mascherina con i colori e il logo della città. Enzo Salera, il sindaco della città benedettina conferma:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Voglio ringraziare tutti i tifosi del Cassino Calcio ed in particolare l'Associazione QUI CONTRA NOS per aver donato nel pomeriggio di ieri al Comune di Cassino 250 mascherine con i colori del Cassino ed il logo dell'Associazione, che saranno donate a tutte le persone bisognose. Spesso i media danno una cattiva immagine dei tifosi ma gesti come questi fanno emergere la vera natura di persone appassionate e innamorate della propria città e dei nostri colori. Grazie al Presidente Corrado Delicato, a Marcello Paziani e Carla Fusco che sono stati i realizzatori delle mascherine oltre a Tiziano Spigola, don Luigi e la prof. Antonietta De Luca per la collaborazione e a tutti i ragazzi e i soci dell'Associazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento