Paliano, ecco come funziona il programma scuola-lavoro nella casa editrice discoverplaces.travel

Gli studenti del turismo di Palestrina e di Valmontone si sono detti entusiasti di questa nuova esperienza

La Scuola – Lavoro è una cosa concreta e si sta applicando a Paliano presso la casa editrice Discoverplaces.Travel, la nuova start-up che sta lavorando nella pubblicazione delle guide di “borghi d’italia” in Italiano e Inglese e che ha un sito internet che è fortemente indicizzato sui motori di ricerca in entrambe le lingue.

La promozione del turismo nei borghi lazio

Forte di questo importantissimo risultato conseguito finora in soli 7 mesi di lavoro è un’azienda che sta lavorando sodo per portare turisti in questo caso in Ciociaria e in particolare in tutto il Lazio, poiché si sta tentando di pubblicare in doppia lingua i 377 paesi che compongono la Regione Lazio (esclusa Roma per la quale c’è un innovativo progetto) anche i più piccoli paesi sperduti sulle montagne. Con le loro storie nascono le guide "alimentate" oltre che dalle informazioni di carattere generale da racconti particolari per turisti stranieri che vengono in Italia a scoprire i paesi dei loro trisavoli che li hanno conosciuti attraverso i racconti di tanti anni fa.

Da gennaio è partita l’iniziativa

Ma veniamo ai ragazzi che stanno facendo la formazione scuola-Lavoro. Già nel mese di gennaio alcuni ragazzi del quinto anno dell’Istituto Turistico di Palestrina si sono entusiasmati nel fare il prezioso lavoro che la Dott.ssa Claudia Bettiol, insieme a tutto lo staff, ha organizzato per i ragazzi che sono usciti con una  breve formazione turistica che non si aspettavano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzi del turistico di Valmontone

Questa volta è toccato ai ragazzi dell’IIS di Via Gramsci Turistico di Valmontone della preside Patrizia Fiaschetti, i quali sono stati scelti (in foto in alto): sono due ragazzi di Valmontone e una ragazza di Colleferro, che sono stati inviati dalla scuola per comprendere meglio come funziona il turismo Italiano, ma soprattutto quello dei loro paesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento