Posta Fibreno, Vladimir Luxuria esalta le meraviglie del lago

L'opinionista in visita nel comune ciociaro ha mostrato le bellezze del lago ai suoi followers su Instagram

Vladimir Luxuria, foto instagram

Sorpresa oggi a Posta Fibreno. Vladimir Luxuria ha deciso di visitare un dei posti più belli della nostra Ciociaria mostrando le meraviglie del lago a tutti i suoi followers su Instagram. "Approfittiamone per visitare i luoghi della nostra Regione dove siamo, ancora per poco, confinati" ha commentato l'opinionista e attivista per i diritti Lgbt. Nella foto pubblicata sul suo profilo Vladimir Luxuria è in riva al lago in una splendida giornata di sole, poi in un video mostra le acque cristalline del lago invitando tutti a visitare i posti incantevoli del Bel Paese, in particolar modo in questo difficile momento per l'economia italiana dovuto all'emergenza Coronavirus. "Lago di Fibreno, a un'ora e mezza da Roma, bello! - afferma con entusiamo - La nostra bella Italia dove trascorrere le nostre vacanze". Una testimonial d'eccezione per il rilancio del turismo anche nella provincia di Frosinone.

LE BELLEZZE DELLA NOSTRA TERRA • • Ne approfitto per scoprire ancora di più il Lazio, senza sconfinare. Bellissimo il Lago di Fibreno: l’Italia è bellissima ❤️ • • #lagodifibreno #roma #lazio #italia #italy #vladimirluxuria

Un post condiviso da 𝐕𝐋𝐀𝐃𝐈𝐌𝐈𝐑 𝐋𝐔𝐗𝐔𝐑𝐈𝐀 (@vladimir_luxuria) in data:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento