Ripristinata la sicurezza sulla Cervaro-Viticuso

Dopo i temporali dei giorni scorsi un masso, breccia e detriti vari si erano riversati sulla sede stradale a seguito del violento nubifragio. 

I temporali dei giorni scorso avevano creato diverse difficoltà sulla SP n. 42 “Cervaro- Viticuso". Pronto l'intervento della Provincia di Frosinone che, attraverso il suo personale, è intervenuta per rimuovere le criticità presenti: un masso, breccia e detriti vari, riversati sulla sede stradale a seguito del violento nubifragio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Era necessario un pronto intervento sulla Sp 42 - hanno spiegato il Presidente Antonio Pompeo e il consigliere delegato Germano Caperna - grazie agli operai della Provincia la strada è stata sistemata e ripristinate le condizioni di sicurezza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento